Header image

15 nuovi computer per le scuole; l’amminstrazione a fianco di studenti e insegnanti

Articolo del 27.03.2021 - Scritto da civicovenezze in Amministrazione Comunale | Eventi | Notizie

L’Amministrazione Comunale di San Martino di Venezze al fianco della scuola in un momento così particolare e critico.
Nella mattinata di venerdì 26 marzo il sindaco Vinicio Piasentini e il dottor Guido Poli hanno consegnato nuove strumentazioni informatiche alle scuole del territorio, alla presenza della dirigente scolastica Nicoletta Marchetto e alcune insegnanti della Scuola secondaria di primo grado.
Nello specifico sono stati consegnati 15 computer portatili: tre alla scuola dell’infanzia statale, sei alla primaria “Maria Montessori” e sei alla secondaria di primo grado “Dante Alighieri”.
La prossima settimana la strumentazione verrà completata da tre tv da 55 pollici, tre sistemi audio e tre telecamere che saranno consegnati alla scuola primaria.
“Sono stati investiti circa 10 mila euro per sostenere la scuola in questo difficile momento di didattica a distanza”, ha spiegato il sindaco Vinicio Piasentini, che ha aggiunto: “Da sempre la nostra amministrazione ha dimostrato grande attenzione verso il mondo scolastico, realizzando importanti interventi per la messa in sicurezza, l’efficientamento energetico e le ristrutturazioni straordinarie, assieme ad altri sostegni per favorire l’informatizzazione e la didattica, come in passato i laboratori informatici alle medie e alla primaria per il progetto ‘Scuola senza aule'”.
Il sindaco ha concluso: “Abbiamo garantito comunque i trasporti in questi giorni anche per pochi bambini. La collaborazione proficua con l’Istituto Comprensivo prosegue anche ora con la nuova dirigente, per favorire con ogni energia e, prioritariamente nel nostro paese, il buon funzionamento e la qualità delle scuole per il benessere dei nostri bambini e ragazzi”.
Soddisfatta la dirigente scolastica Nicoletta Marchetto e le insegnanti, che hanno ringraziato l’amministrazione comunale per la disponibilità e l’attenzione verso la scuola, visto il delicato momento che stanno vivendo studenti e insegnanti.

 

 

 

fonte: civicovenezze

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 Responses are currently closed, but you can trackback.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: