Header image

Apprendiamo dal sito del Comune che, a causa della diffusione delle nuove tecnologie di trasmissione a banda larga, la cosiddetta 4g, si potrebbero verificare delle interferenze col segnale televisivo del digitale terrestre; per questo motivo il Ministero dello Sviluppo Economico ha istituito un n. verde al quale segnalare queste probabili interferenze, 800126126 ed un sito dove reperire le modalità www.helpinterferene.it.
La Fondazione Ugo Bordoni si è data carico di diffondere l’informazione sull’eventualità che si verifichi questo inconveniente, e sulle modalità previste per la relativa segnalazione, ed ha inviato ai sindaci dei territori probabili interessati al fenomeno la lettera di cui forniamo il testo in copia fotografica.

fonte: civico venezze

In questi giorni, l’amministrazione comunale ha emesso una lettera di ringraziamento, inviata a tutti i cittadini tramite la consegna porta a porta, con la quale il Sindaco ringrazia la cittadinanza per il risultato ottenuto nella raccolta differenziata nell’anno 2014, tanto che il nostro Comune si è classificato 0ttavo nella provincia di Rovigo.
A stilare questa classifica ci ha pensato LEGAMBIENTE che ormai da qualche anno pubblica un rapporto sui COMUNI RICICLONI; ed i criteri di valutazione vertono principalmente su due parametri: 1) la percentuale di  rifiuto differenziato (riciclato) 2) il valore di rifiuto urbano prodotto pro_capite (PCRU).
Siamo stati bravi con il primo parametro (72,79%) e anche con il secondo, ma possiamo migliorare producendo meno rifiuti, come più volte evidenziato nelle conferenze promosse dal Comitato San Martino in Salute.

 

 

fonte: civico venezze

 

SAN MARTINO DI VENEZZE – Una bordata di pura energia musicale. Tonino Carotone con la sua ironia e la sua irrefrenabile verve ha letteralmente travolto il numeroso pubblico che sabato sera si è assiepato nella corte della Tenuta Sant’Egidio di Beverare, a San Martino di Venezze, godendosi una serata assolutamente unica, quasi una raffinata riedizione delle antiche feste sull’aia, nel quale non è mancato nulla, dal divertimento alla cultura, fino al buon cibo.
Il “ragazzo di strada” ha presentato un repertorio vario, fra gli intramontabili omaggi all’amato Fred Buscaglione con “Fantastica” ed al cantante sul quale ha addirittura modellato il proprio nome d’arte, Tonino Carosone, con “Tu vuo’ fa’ l’americano”, oltre naturalmente a “Sono un ragazzo di strada” de I corvi che gli ha regalato una buona fetta di successo, fino ai suoi nuovi successi accompagnato sul palco da Piluka, la cui voce potente è stata una sorpresa emozionante, che ha raggiunto il suo culmine con un’interpretazione straordinaria e potente, delicata ma quasi virile, di “Parole di Mina”.
Prima del concerto il saluto da parte del sindaco di San Martino di Venezze Vinicio Piasentini e del professor Danilo Gasparini, che con grandi capacità didascaliche è riuscito a ripercorrere a grandi tappe la storia dell’alimentazione, fra aneddoti e curiosità. Dopo il concerto di Carotone c’è stata una degustazione di altissima qualità con i prodotti delle aziende: La Lumaca Polesana di Roberta Pellegrini di San Martino, Il Frutteto di San Martino e l’Agriturismo Corte Carezzabella, la Società Agricola Felisatti srl di Ca’ Tron, la Biscopan srl di Badia, l’Abafooods di Badia, Borsari industria dolciaria di Badia, il Panificio La Mesa di Roberto Bianchini di Villadose.

 

fonte: la voce Rovigo

SAN MARTINO DI VENEZZE – Fabio Bido si è aggiudicato il secondo torneo di tennis singolare di San Martino.
L’evento, organizzato dal circolo Tennis Fun di San Martino e curato da Niccolò Polo e Marco Panin, grazie alla partnership di bar Agorà di San Martino, Imc Infomedia Communications di Rovigo e il ristorante Chicco d’oro di Cavarzere, si è disputato nei mesi di giugno e luglio sul campo dell’impianto sportivo di via Marconi. Buona la partecipazione di pubblico. Ben 26 i partecipanti alla manifestazione tennistica sanmartinese che si sono sfidati in partite avvincenti nei due mesi di competizioni.
Alla fine, per l’assegnazione del terzo e quarto posto, Alessio Zorzi si è imposto su Vittorio Capuzzo per 6-1 e 6-4, strappando così al rivale la medaglia di bronzo. Nella finalissima, invece, Fabio Bido l’ha spuntata su Sandro Coltro, grazie al successo per 6-2, 4-6 e 7-6, aggiudicandosi il primo posto e la vittoria finale. Al termine delle sfide, spazio alle rituali premiazioni. Bilancio positivo per gli organizzatori, che a breve daranno il via a un altro torneo di doppio.

BIDO NEWS_43816

 

 

 

 

 

fonte: la voce rovigo

 

Domenica sera, 5 luglio,  con la sfilata di moda si è conclusa la manifestazione “San Martino sotto le stelle” organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Associazione Culturale “San Martino” e l’Associazione TEAM MADA.
Fitto il programma, dipanatosi su  cinque serate, che ha visto le seguenti esibizioni: Mercoledì il saggio finale degli allievi della scuola di musica Katartika; Giovedì lo spettacolo di animazione “San Martino got talent” dell’Associazione Futura e a seguire lo spettacolo di ginnastica ritmica dell’Associazione IRIS di Arre; Venerdì i gruppi musicali ZERODECIMI Tributo a Ligabue e CHEMISTRY, di San Martino di Venezze, Hard Rock anni 80; Sabato serata teatrale con la commedia brillante ” Troppa grazia Sant’Antonio”, della Compagnia “I Sbregamandati” di Porto Tolle; Domenica gran finale:  la sfilata la moda, il ballo ed il bel canto hanno fatto da protagonisti nella suggestiva piazza Aldo Moro gremita di un folto pubblico. In passerella hanno sfilato le proposte della linea estiva giovanile donna presentate dai negozi TALLY WEIJL e MODI’ di Rovigo, e giovane uomo presentata dal negozio WoodMan di Rovigo, l’intimo proposto da BIANCA LUNA di San Martino di Venezze, le nuove linee occhiali presentate dall’OCCHIALAIO Ottica Maserà di San Martino di Venezze, infine gli abiti da sera e la linea sposa di SP SPOSE di Rovigo hanno chiuso la sfilata. Un plauso alle bellissime acconciature presentate dai parrucchieri locali Ombretta, Cheti, Sabina e Diego, che magistralmente hanno abbellito il look di ogni modella (anche signore over 40) e modello che per una sera si sono dimostrati veri professionisti ben coadiuvati da Monia. La serata è stata allietata dal gruppo di ballo Hip Hop Kingshine di Rovigo e degnamente conclusa da Jessica Rizzato, che si è esibita  nel “Nessun dorma” tratto dalla Turandot. Lunghi applausi sono stati tributati oltre alle Ditte, ai parrucchieri ai modelli alle modelle; in particolare sono stati dedicati a chi si è prodigato per la buona riuscita della serata: alla presentatrice Cristina a Vania, Fiorella, Giuliana e Lara per l’assistenza alle ragazze e bambini a Fiorenzo per l’esecuzione delle musiche e a Nadia per la direzione della sfilata.

fonte: civico venezze

Dopo qualche anno di assenza, la manifestazione provinciale “Tra ville e giardini” riapproda a San Martino. Sabato 18 luglio, con inizio alle ore 21, La Tenuta San Egidio a Beverare in Via Radetta ospiterà la rassegna che si dipanerà in due momenti distinti: La conversazione sull’arte della Tavola di “saperi e sapori” ed il concerto di Tonino Carotone & Band.
Con la esposizione simbolica dei prodotti di alcune ditte Polesane (allestita dalla Trattoria alla Busa)  si inizierà la conversazione sull’Arte della Tavola, viaggio tematico ideato in occasione dell’expo 2015, incentrato sul cibo ed il gusto per la buona tavola, declinato in diverse voci e competenze per stimolare la curiosità e la voglia di saperne di più. Il percorso porrà attenzione alla valorizzazione degli stila di vita rispetto all’educazione e al patrimonio alimentare e ambientale della nostra terra.
Alla Corte San Egidio il primo dei tre appuntamenti su questo tema, e la tavola, scelta come come simbolo-vetrina di questo percorso, ospiterà i prodotti di: La Lumaca Polesana di Pellegrini Roberta San Martino, Il Frutteto di San Martino e Agriturismo Corte Carezzabella, Società Agricola Felisatti srl di Ca’ Tron, Biscopan srl di Badia, Abafooods di Badia, Borsari industria dolciaria di Badia, Panificio La Mesa di Bianchini Roberto
Villadose, Ristorante Marina 70  e Consorzio Cooperative Pescatori del Polesine di Porto Tolle.
Alle 21,45, dopo la conversazione tematica, Il concerto di TONINO CAROTONE & BAND. L’artista spagnolo, disco d’oro con l’album “Mondo Difficile”, vanta collaborazioni con artisti internazionali, ed il suo show carico di un irresistibile sense of humor è un tributo alla musica italiana, alla quale si è ispirato anche nel look e nel nome, avendo assuntoil cognome d’arte di Carosone ed il look di Fred. Buscaglione.
Alle ore 23 la serata terminerà con la degustazione dei prodotti esposti. E’ previsto un biglietto di ingresso di 5 euro.

tra ville

fonte: civico venezze

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: