Header image
SAN MARTINO DI VENEZZE – La Pizza Export si riconferma per il secondo anno consecutivo regina del torneo “12 ore San Marti-No stop”.
Domenica al campo sportivo di San Martino si è svolta la seconda edizione del torneo di calcio a 5 su erba, organizzata da un gruppo di amici del San Martino calcio a 5, a cui hanno preso parte sei squadre che si sono sfidate dalla mattina al tardo pomeriggio, in un girone unico con gare di andata e ritorno, per disputare semifinali e finali.
Nonostante il maltempo del mattino, con temporali alternati a schiarite, il torneo non si è fermato, con le squadre che si sono affrontate in partite della durata di 15 minuti. Dopo la fine dell’andata e la pausa per il pranzo, il torneo è ripreso nel pomeriggio con il girone di ritorno, in cui è spuntato pure il sole che ha reso più calda l’atmosfera. Alla fine delle qualificazioni la Pizza Export si è classificata al primo posto, davanti all’Azienda agricola Capato, Punto Pizza e Felisati; eliminate invece la Nazionale Pagliacci e i Fratelli Belcaro.
La finale per il terzo e quarto posto ha visto la squadra del Punto Pizza imporsi per 3-2 su Felisati, conquistando il terzo posto. La finalissima è stata la replica dello scorso anno, tra la Pizza Export dei fratelli Bellin e l’Azienda Agricola Capato di Enrico Giusto. Dopo aver pareggiato 3-3 nei regolamentari, la sfida si è decisa ai rigori; fatale l’errore di Tabachin dal dischetto, che ha permesso alla Pizza Export di vincere 6-5 e conquistare il trofeo. Premi individuali a Davide Zaghi della Pizza Export come miglior giocatore; Alex Gabban dell’Azienda agricola Capato come miglio cannoniere; Luca Ferrari della squadra Felisati premiato miglior portiere e il premio Fair play alla squadra Punto Pizza.
fonte: La Voce Rovigo
Un fine settimana all’insegna del calcio giovanile e del divertimento. Sabato 11 giugno scorso al campo sportivo comunale di San Martino si è svolta la terza edizione del torneo rivolto alle categorie giovanili, a cui hanno partecipato ben 12 squadre.
L’evento, organizzato dal settore giovanile del San Martino, ha visto un’intera giornata dedicata a bambini e ragazzi, che si sono sfidati dal mattino alla sera. Quattro le categorie che vi hanno preso parte, dai Piccoli amici ai Pulcini, passando per Esordienti e Allievi.
Il venerdì sera, prima dell’apertura ufficiale della manifestazione, si sono svolte delle partitelle tra i genitori e i ragazzi delle rispettive categorie, per godersi assieme la classica sfida ‘padri contro figli’, per poi vedersi assieme la prima partita dell’Europeo tra Francia e Romania.
Al mattino del sabato si sono sfidati i Piccoli amici del San Martino, Gavello e Ras Commenda, oltre ai Pulcini di Villadose, Tagliolese e San Martino.
Al pomeriggio spazio agli Esordienti della Vittoriosa, San Pio e San Martino, mentre nel tardo pomeriggio hanno concluso gli Allievi di San Martino, San Pio e Sorgente.
Premiazioni per tutte le squadre partecipanti e molta soddisfazione da parte dei dirigenti di casa per aver concluso con successo la terza edizione, frutto della collaborazione con genitori, ragazzi e famiglie, per un appuntamento che ritornerà anche il prossimo anno.

 

fonte: La Voce rovigo

Alla presenza di un nutrito numero di cittadini, si è tenuto oggi, sabato 18 giugno, il Consiglio Comunale di insediamento dei nuovi eletti con le consultazioni di domenica 5 giugno scorso.
All’appello mancavano tre consiglieri, due assenti per motivi famigliari ed uno dimissionario. Preso atto delle motivazioni, è stata verificata la eleggibilità della intera compagine non riscontrando alcun elemento ostativo.
Quindi, preso atto della rinuncia del consigliere di minoranza Lazzarin, si procede alla sua sostituzione con Valeria Toso, la prima dei non eletti fra la compagine di minoranza.
Con l’inserimento della consigliera Toso, questo consiglio tocca il vertice delle quote rosa fin qui avute, si passa infatti dalle tre consigliere di quello precedente alle quattro di quello attuale.
Poi il sindaco Vinicio Piasentini ha proceduto al giuramento e successivamente, con tono visibilmente emozionato, ha tenuto un breve discorso di ringraziamento al termine del quale è passato alla nomina degli assessori e dei consiglieri delegati.
Vengono poi, nominati i capigruppo consiliari, Federica Neodo per la minoranza e Diego Novo per la maggioranza, che ringraziano e assicurano collaborazione.
Successivamente, vengono eletti i componenti della commissione elettorale Casarin, Contiero e Graziano Barbierato effettivi e Barison, Conforto e Crivellari supplenti.
Si passa, quindi, alla elezione dei componenti la commissione che deve comporre gli elenchi per la nomina di giudici popolari, al termine della quale risultano nominati, oltre al sindaco componente d’uffico, i consiglieri Novo e Crivellari.
Come ultimo adempimento il sindaco chiede si voti per l’approvazione delle linee guida da utilizzare in caso di nomina di rappresentanti presso Enti partecipati o Istituzioni, ottenendo l’unanimità.
Il sindaco da quindi la parola ai consiglieri per i loro interventi.
Ed è all’insegna del fair play che i consiglieri Annamaria Barbierato, Merlin, Barison, Francescon, Toso e Crivellari, oltre ai già citati Neodo e Novo, si sono espressi; doverosamente ringraziando i cittadini per la preferenza accordata e promettendo impegno chi nel rispettare il programma chi in una fattiva opposizione, ognuno nel rispetto del proprio ruolo.
Non è mancato un distinguo della consigliera Neodo, la quale, congratulandosi con il primo cittadino per la riconferma ottenuta, ha preso le distanze da certe situazioni sorte durante la campagne elettorale che: ”non appartengono al suo carattere ed al suo modo di fare”.
Quindi con un ringraziamento finale: ai consiglieri ed assessori del precedente consesso, ai dipendenti , il riconfermato sindaco Vinicio Piasentini dichiara chiuso il primo consiglio comunale post elezioni.

 

 

 

 

fonte: civicovenezze

Espletate le formalità di voto del 5 giugno scorso, Sabato 18 giugno alle ore 9,30 è convocato il primo Consiglio Comunale del secondo mandato di Vinicio Piasentini.
All’ordine del giorno una serie di adempimenti post elettorali che vanno dall’esame di eleggibilità dei consiglieri comunali, al giuramento del sindaco, alla comunicazione del sindaco relativa alla nomina del vice sindaco e degli assessori, ed al rinnovo di alcune commissioni.
Per quanto riguarda le cariche assegnate dal sindaco, con decreto del 11/6/2016, si rileva:
-la riconferma di Ilenia Francescon alla carica di vice sindaco, alla quale viene assegnata anche la carica di assessore con delega all’ambiente, alla cultura, istruzione, sviluppo e promozione territoriale;
-la nomina di Gabriele Casarin a consigliere delegato per le materie: ambiente, cultura, sviluppo e promozione territoriale;
-pure per Roberto Merlin si tratta di una riconferma ad assessore con delega ai lavori pubblici, all’urbanistica, alla manutenzione del territorio ed alla viabilità;
-al consigliere Ivo Contiero tocca il supporto all’assessore Merlin per le deleghe relative a manutenzione del territorio, lavori pubblici e viabilità;
-riconferma ad assessore anche per Annamaria Barbierato con delega per le politiche sociali, pari opportunità, politiche per la famiglia, politiche per il lavoro e servizi demografici; che si avvarrà del supporto del
-neoconsigliere Conforto Luca per le politiche sociali, pari opportunità, politiche per la famiglia, politiche per il lavoro;
a Daniele Barison neo assessore spettano le deleghe per lo sport, i rapporti con le associazioni e le politiche giovanili, con il supporto del neo consigliere Gabriele Casarin.
-Il sindaco Vinicio Piasentini ha riservato per se le materie non espressamente delegate ed in particolare: bilancio e finanza locale, sviluppo economico, polizia locale, protezione civile, rapporti con il personale, organizzazione amministrativa e comunicazione istituzionale, rapporti con enti e società partecipate; per questi compiti si avvarrà del supporto di
-Daniele Barison per le materie: bilancio e finanza locale e rapporti con Enti e società partecipate;
-e del consigliere Diego Novo per le materie: organizzazione amministrativa e comunicazione istituzionale, informatizzazione delle procedure gestionali e rapporti con il Consiglio.

fonte: civicovenezze

Son finite le scuole, è  arrivata l’estate come passiamo il nostro tempo libero?
Diverse sono le risposte che a San Martino vengono offerte a partire dai bambini per arrivare fino ai giovani.
L’Amministrazione Comunale di San Martino di Venezze in collaborazione con UISP di Rovigo organizza nel periodo compreso fra il 14 Giugno e il 8 Luglio 2016, presso impianti sportivi del capoluogo,  un’attività sportivo-ricreativa per bambini di età compresa fra 6-14 anni.
Informazioni c/o: Segreteria del Comune di San Martino di Venezze 0425/99053 orari ufficio.  nadia.menarello@venezze.it
Non manca l’offerta della Parrocchia che ha organizzato dei campi scuola a Forno di Zoldo -BL- per il periodo dal 18 giugno al 24 luglio, articolata in quattro turni suddivisi per fascie di età e che, oltre alle passeggiate ed alle attività ricreative, propone dei momenti di riflessione su fede e costituzione con l’intervento di ospiti di rilievo.
Sempre dalla Parrocchia, attraverso il Gruppo Animatori, arriva l’offerta di animazione “Estate Ragazzi 2016”, per il periodo dall’11 luglio al 5 agosto.
Una ricca offerta, dunque, per soddisfare le varie esigenze.

animazione

 

 

 

fonte: civicovenezze

 

 

L’Union San Martino 2012 settore giovanile, in collaborazione con il San Martino calcio a 5 organizzano per questo fine settimana due intense giornate di sport, che si terranno presso gli impianti sportivi di Via Dante Alighieri:
– Sabato  11/06 il 3°Torneo di calcio del settore giovanile
– Domenica 12/06 il Torneo di calcio a 5 adulti “12 ore SAN MARTI_NO STOP”
Le manifestazioni si svolgeranno secondo il programma sottoriportato:

Sabato 11 giugno: Torneo settore giovanile

ore 9.00 Piccoli Amici in triangolare tra Union San Martino, Ras Commenda Rovigo e Gavello;
ore 10.00 Pulcini in triangolare tra Union San Martino, Villadose e Tagliolese;
ore 15.30 Esordienti in triangolare tra Union San Martino, San Pio X e La Vittoriosa Occhiobello;
ore 19.00 Allievi in triangolare tra Union San Martino, San Pio X e Sorgente

Domenica 12 giungo

Dalle 9.00 alle 21.00 Torneo calcio a 5 su erba denominato “12 ORE” SAN MARTI-NO STOP.

Durante entrambe le giornate sarà funzionante uno stand gastronomico.

calcetto

 

 

fonte: civicovenezze

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: