Header image

Basket San Martino: chiusura col botto

Articolo del 07.06.2011 - Scritto da civicovenezze in Eventi | Notizie | Sport

SAN MARTINO DI VENEZZE – Il 2 giugno, il Basket San Martino ha festeggiato la chiusura dell’annata sportiva con una giornata di giochi e con il pranzo conviviale a cui hanno partecipato i tesserati e le loro famiglie.

Un successo enorme di presenze che ha portato grande gioia presso gli impianti sportivi di via Marconi, dove prima le gare in palestra e poi i giochi nel campo da tennis e da calcetto esterni, hanno fatto da importante contorno al pranzo sotto lo stand dell’Associazione Culturale “San Martino” che, come sempre, si è prodigata in aiuto alle varie associazioni con la proverbiale energica generosità.

Tantissimi davvero i partecipanti, oltre le aspettative della dirigenza societaria, che comunque ha saputo valorizzare questa festa rendendola una giornata davvero giocosa, riportando gradita conferma da parte dei partecipanti dal più piccolo alla nonnina.

Leandro Barbierato ha seguito l’aspetto ludico-sportivo della manifestazione, mentre il presidente Graziano Cominato, con la collaborazione del dirigente Ennio Grignolo, ha reso gli onori di casa organizzando il pranzo, ed infine l’inesauribile Valentina Cecchetto, con la collaborazione di Maurizio Pastorello, ha ben diretto la raccolta dei premi e la lotteria del pomeriggio.

La festa che ha chiuso l’annata sportiva, è stata davvero impeccabile e ha sancito le ottime prestazioni agonistiche messe in campo dalle varie formazioni del basket San Martino come, ad esempio, il raggiungimento dei playoff da parte della prima squadra nel campionato di Promozione, che ha visto prevalere in finale la squadra dell’Ardens Arcella, squadra che aveva eliminato il team di Battistini ai quarti di finale.

Soddisfazione della dirigenza societaria e di tutti i partecipanti, che hanno profuso ringraziamenti e confermato in pieno la propria partecipazione alle prossime attività in programma.

Nel frattempo il duo Cominato-Battistini, sta già sondando il terreno per la prossima stagione, cercando di rinforzare, ove possibile, il nuovo roster della squadra senior ed intrattenendo numerosi colloqui con società vicine per proficue collaborazioni sportive con il fine di incrementare i tesserati giovani e dare loro la possibilità di giocare campionati in piu categorie.

Ora è il momento del meritato riposo con il periodo estivo, che ritemprerà le forze e che porterà per fine agosto nuovi stimoli per migliorarsi costantemente ed accrescere quello spirito sportivo che è ormai indiscusso credo dei bianconeri polesani.

Fonte: La Voce di Rovigo del 07.06.2011

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: