Header image

Basket San Martino, successo sofferto contro il Thermal Abano

Articolo del 02.11.2011 - Scritto da civicovenezze in Notizie | Sport

SAN MARTINO DI VENEZZE – Vince di nuovo la formazione del San Martino e porta a 4 i punti nella classifica del campionato di Promozione, salendo anche se di poco dalle posizioni di bassa classifica. Una gara molto bella tra due formazioni che ormai da anni si danno battaglia e giocano sempre con grande ardore ed agonismo. Il primo quarto di gioco sembra delineare una gara in discesa per i bianconeri che riescono ad andare a segno con proficuità portandosi in un leggero vantaggio e controllando sino al termine del parziale. L’arbitraggio che gia alla vigilia sembrava azzardato per questa gara dimostra insicurezza in campo e l’infinità dei fischi rende la gara nervosa oltre ogni immaginazione, anche se nella marea di errori di valutazioni il duo in grigio mantiene uno stesso metro per entrambe le formazioni e quindi al di là delle proteste della squadra ospite non incide cosi marcatamente sul punteggio che ad inizio secondo quarto recita 25-15. Secondo quarto con gli aponensi che ricuciono di poco il divario nel punteggio chiudendo un parziale, che ricalca a grosse linee il primo, sul 16-19 ed un punteggio totale che segna al riposo lungo un 41-34 che ben rappresenta quanto visto in campo. Alla ripresa della contesa sembra che il duo arbitrale sia un altro e non si sentono quasi più fischiare infrazioni e falli contribuendo ad aumentare i contatti ed i contrasti con un parziale di 12 pari che dimostra le difficoltà delle due squadre a trovare la via del canestro se ogni modo per impedirlo viene permesso dal duo di direttori di gara. Ultimi dieci minuti e gli ospiti propongono una difesa molto aggressiva a tutto campo, forse al di là del limite del fallo, ma premiata dagli arbitri, che permette di accorciare piano piano il divario e riportare sotto i ragazzi di Abano sino al 66-64 dell’ultimo minuto che risulterà anche il finale a premiare i padroni di casa dopo una gara faticosissima dal punto di vista fisico e mentale. Una gara che ha premiato chi tra le due formazioni e rimasto più concentrato e calmo verso le decisioni arbitrali e che ha saputo controllare la gara, nonostante i numerosi falli non fischiati, per condurla in porto tra gli applausi dei supporters in tribuna. Prossima gara sarà ad Este venerdi 4 con inizio alle ore 21,00 per un’altra partita sicuramente da combattere con grinta e cuore.

SAN MARTINO – THERMAL ABANO 66-64 (25-15, 16-19, 12-12, 13-18)

SAN MARTINO: Colombo, Cammilli 2, Donà 7, Lanzoni 10, Lucchin, Boscolo 1, Maltarello 7, Rossi 7, Brigo 15, Salvà 2, Spiandorello, Bullo 15, Allenatori: Cammilli-Battistini

ABANO: Foscarini, Tambuscio 5, Allegro, Zaninello 9, Nassi 7, Munaro 12, Grossi 3, Garon, Rizzi, Zanardi 9, Masiero 9, Bano 10, Allenatore: Zorzenon

ARBITRI: Cirikovic e Rossi di Badia

Fonte: La Voce di Rovigo

 

 

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: