Header image

Beverare, carica di entusiasmo

Articolo del 09.09.2012 - Scritto da civicovenezze in Sport
La squadra di mister Turolla in cerca di riscatto per fare meglio delle ultime stagioni
Diversi i volti nuovi arrivati alla società biancazzurra del presidente Bregolin 
BEVERARE (San Martino di Venezze) – Una squadra rinnovata per una buona metà e decisa a fare bene. Si presenta così il Beverare 2012-2013 del riconfermato mister Turolla, pronto ad un altro anno nel campionato di Terza categoria. Della scorsa stagione sono rimasti i vari Salvan, Di Benedetto, Longato, Borella, Davin, Quagliato, Babetto, D’Alesio, Galuppo, Conforto e Zuriati. Nutrito il gruppo dei nuovi arrivi che sono andati a rafforzare la rosa biancazzurra, a partire dai portieri Modena e Brondin, il difensore Turolla (ex Pontecchio), i centrocampisti Pezzolato (ex Ca’ Emo), Neodo (ex Roverdicrè) e Sette (di ritorno dal prestito con il San Martino) e gli attaccanti Pregnolato (ex Codigorese), Coviello (ex Boara Pisani), Minotto (ex Armistizio) e Hamza (ex Due Torri). Dopo due anni deludenti che hanno visto la società del presidente Bregolin classificarsi all’ultimo posto, l’obiettivo stagionale è “cercare il pronto riscatto e fare sicuramente meglio, per togliersi qualche soddisfazione”, come sottolinea il direttore sportivo Andrea Conforto.
Questo l’organigramma societario e la rosa del Beverare 2012-2013. Presidente: Narciso Bregolin. Vicepresidente: Simone Paioro. Direttore generale: Carlo Pavanini. Direttore sportivo: Andrea Conforto. Dirigente: Giuliano Boscaro. Guardalinee: Silvano Prevelato. Magazziniere: Tancredi Destro. Allenatore:Roberto Turolla. Viceallenatore: Giorgio Dall’Aglio. Preparatore: Michele Bettonte. Portieri: Luca Modena e Pietro Brondin. Difensori: Andrea Di Benedetto, Andrea Longato, Andrea Tarozzo, Enrico Borella, Giacomo Davin, Massimo Turolla, Mohamed Raffi, Marco Quagliato. Centrocampisti: Andrea Babetto, Davide Sette, Ivano Neodo, Johnny D’Alesio, Marco Pezzolato, Mattia Galuppo, Simone Salvan. Attaccanti: Patrizio Pregnolato, Dionigi Coviello, Ivan Conforto, Massimo Minotto, Mattia Zuriati, Ben Mohamed Hamza (non presente in foto).
Fonte: La Voce di Rovigo

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: