Header image

Bilanci di giustizia, economia più sostenibile

Articolo del 20.05.2012 - Scritto da civicovenezze in Associazioni

SAN MARTINO DI VENEZZE – Vivere nella società di oggi con un atteggiamento responsabile, slegato dalle logiche di mercato. Questo l’argomento principale dell’incontro svoltosi venerdì sera nella sala mensa delle scuole elementari di via Marconi organizzato dal movimento culturale Libera-mente in collaborazione con l’amministrazione comunale di San Martino. Ospite della serata don Gianni Fazzini, parrocco della comunità di Altino nel veneziano e fondatore dell’associazione Bilanci di giustizia. A fare gli onori di casa l’assessore ai servizi sociali Anna Maria Barbierato che ha presentato il sacerdote responsabile di quest’associazione no profit che promuove uno stile di vita sostenibile. Don Gianni Fazzini ha spiegato in modo molto semplice e chiaro le dinamiche della società di oggi, mossa dal consumismo da parte della pubblicità, tempestando con messaggi per spingere all’eccesso la spesa dei più svariati beni di consumo. Di contro invece, un atteggiamento differente, figlio di una scelta che dev’essere personale, per portare a un cambiamento tale da generare una coscienza più essenziale, eliminando il superfluo, da condividere a partire dalla famiglia. Tematica un po’ inconsueta quella portata da don Fazzini e di non facile applicazione al mondo odierno, ma di interesse particolare che ha suscitato un ascolto diverso nel (poco) pubblico presente.

Fonte: La Voce di Rovigo

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: