Header image

Anche a San Martino si partecipa al mese internazionale della prevenzione dei tumori al seno con una iniziativa per tutta la famiglia:
CAMMINATA ROSA SENZA BARRIERE
Si terrà domenica 13 ottobre 2019, organizzata gruppo RUNNING SAN MARTINO, AVIS – AIDO San Martino di Venezze, AUSER “LA SOLIDARIETA'” di San Martino di Venezze e Comune di SAN MARTINO DI VENEZZE – Assessorato ai Servizi Sociali.
La Camminata ROSA SENZA BARRIERE seguirà il seguente
PROGRAMMA:
– ritrovo ore 9,00 presso Piazza Aldo Moro
– ore 9,30 partenza

Il percorso, di circa 5,3km, si snoda principalmente attraverso la parte più nuova del paese e prevede il seguente itinerario:
Via Mazzini, Via Lungo Adige, Via Firenze, Via Milano, Via Venezia, Via Marconi, Via Dante Alighieri, Via Vallona, Via del Melo, Via Bardotti, CORTE CAREZZABELLA, Via Marconi, Via Verdi,  Via Caduti sul lavoro, Via Borgo Sud, Via Roma, Piazza Aldo Moro.
A tutti i partecipanti verrà consegnato un piccolo simbolo dell’iniziativa ed a conclusione è previsto un ristoro gratuito
IN CASO DI MALTEMPO L’INIZIATIVA VIENE ANNULLATA
TUTTA LA CITTADINANZA E’ INVITATA.

 

 

 

fonte: civicovenezze

Grazie ad una splendida giornata di sole, la quinta pedalata per la valorizzazione dell’ambiente e la tutela della salute si è svolta nel migliore dei modi.
L’iniziativa organizzata da un gruppo di comitati ambientalisti del nostro territorio, che annovera tra i promotori il comitato San Martino in Salute, nasce -lo ricordiamo- in occasione della commemorazione dei quattro caduti sul lavoro alla Coimpo.
Il gruupo si San Martino è partito da Piazza Aldo Moro, con a seguito il parroco Don Giuliano Zattarin, per confluire al punto di ritrovo in Piazza Barchessa a Villadose assieme agli altri numerosi ciclisti, circa una novantina tra cui la consigliera regionale Patrizia Bartelle .
Il focus di quest’anno è sulla discarica ed è stato invitato a parlarne Ivaldo Vernelli che ne tratta con competenza e ribadisce che si tratta di una questione provinciale, ma che Villadose necessità di un cambio di filosofia amministrativa per farvi fronte. La pedalata si è snodata tra le campagne e lungo gli scoli che costeggiano le vie che da Villadose portano a Ca’ Emo con una sosta di preghiera davanti alla COIMPO. All’arrivo a Ca’ Emo trovano ad accoglierli il sindaco di Adria Omar Barbierato e la consigliera provinciale con delega all’ambiente Sara Mazzucato.
In Piazza Martiri del Lavoro, dopo un breve momento di ristoro, le ultime parole di comitati e dei rappresentanti istituzionali che, rallegrandosi per il fatto che ogni anno le fila dei partecipanti si ingrossano, convengono sulla necessità di far rete per difendere ambiente e salute.

Ai link sotto indicati i video realizzati da Vanni Destro:
Intervento di Ivaldo Vernelli: https://youtu.be/cdT20usw5dc,
Interventi dei comitati: https://www.youtube.com/watch?v=YNwtt_8xUhI
Intervento di Don Giuliano Zattarin: https://www.youtube.com/watch?v=JdJCfFlygnE

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 

fonte: civicovenezze

Giunge alla Quinta edizione la “PEDALATA PER VALORIZZARE L’AMBIENTE E PER LA DIFESA DELLA SALUTE” organizzata dal comitato cittadino San Martino in Salute assieme ai comitati di Ca’ Emo, G.A.I.A di Adria e Terre Nostre di Villadose, e che si terrà DOMENICA 22 SETTEMBRE con partenza dal nostro comune alle ore 14,30; riportiamo di seguito parte del comunicato stampa rilasciato dai comitati:

…Tale iniziativa, nata con lo scopo principale di commemorare a Ca’ Emo la scomparsa di 4 persone a causa dell’incidente avvenuto alla COIMPO, anche questo anno si propone di fare il Focus sulle problematiche ambientali del territorio di Villadose, salita agli onori della cronaca ormai da diverso tempo ed alla ribalta anche in questi giorni grazie a: emissioni odorigene, depuratori intasati, progetto di ampliamento della discarica, et altro….
L’evento è aperto a tutti e si concretizza in un percorso da effettuarsi in bicicletta con il seguente programma:
-partenza da San Martino alle ore 14,30;
-Convergenza dei vari comitati in Piazza Barchessa Villadose alle ore 15,00,
-Breve oratoria e partenza per attraversare i suggestivi paesaggi delle nostre campagne, troppo spesso teatro di scempi ed abusi ambientali, per raggiungere la piazza di Cà Emo verso le 16.00;
-Breve ristoro;
-Momento di commemorazione finale.
Sono previsti servizi “navetta” per il trasporto dei partecipanti e dei loro mezzi per i tragitti di andata e ritorno dai punti di partenza ed arrivo della manifestazione.
In caso di maltempo la manifestazione si terrà domenica 29 settembre.
Ci si augura la più ampia partecipazione.
I comitati.

II pedalata 2019 (1) SPONSOR2019_LIGHT

 

 

 

 

 

 

 

 

fonte: civicovenezze

Giovedì 15 agosto 2019 alle ore 18, con la messa celebrata dal Vescovo S.E. MONS. PIERANTONIO PAVANELLO e concelebrata dal parroco Don Giuliano Zattarin, la Chiesa dedicata a Santa Maria Assunta viene restituita alla comunità dei fedeli dopo il periodo di restauro conservativo iniziato a marzo del 2019.
La cerimonia organizzata dal Comitato per la Chiesa di Beverare prevede il seguente programma: ore 18 Santa Messa, ore 19,30 buffet di rinfresco.
La Chiesa, la cui edificazione ebbe inizio nel Maggio 1903 e terminò nell’agosto del 1909 con l’inaugurazione e la celebrazione della prima messa da parte del Vescovo Mons. Boggiani, nonostante alcuni interventi relativamente recenti, necessitava di un restauro conservativo molto importante; a tale scopo è stato redatto un apposito progetto del costo complessivo di euro 350mila che ha ottenuto l’approvazione degli enti preposti ed il finanziamento da parte della C.E.I. e della Fondazione Cassa di Risparmio per un complessivo ammontare di euro 330mila, necessitando pertanto dell’aiuto della comunità per coprire il costo residuale. La comunità potrà partecipare alla spesa in forma libera o mediantem donazioni direttamentte in chiesa, o mediante bollettini di conto corrente postale appositamente predisposti o mediante versamenti al conto corrente bancario della parrocchia di Beverare.
A tal proposito riportiamo di seguito le parole del parroco DON GIULIANO ZATTARIN: “Come Parroco e come animatore della Parrocchia di Santa Maria Assunta,in Beverare, vi ricordo quanto sia importante sentirci partecipi consapevoli e responsabili della Chiesa di Dio che vive in Beverare. Un edifico-Chiesa che diventa più bello e più accogliente, ci aiuta a sentirci persone più vive e più desiderose di crescere insieme, e di essere nel territorio, segni della presenza di Dio e strumenti di amore e solidarietà verso tutte le persone che incontriamo. Una Chiesa-edificio più bella, ci renda più belli e capaci di accoglienza e stima reciproca”.

Ai link seguenti è possibile scaricare i volantini dell’iniziativa:  beverare_depliant beverare_invito

 

 

 

 

fonte: www.unpastosmb.it

Dal 9 al 19 di agosto, ritorna la Fiera di San Rocco , per la 36^ volta, organizzata dall’Associazione Culturale S. Martino presso gli impianti in Piazzale S. Pertini e che si avvale del patrocinio dell’Amministrazione Comunale.
La “novità” di questa edizione è un “ritorno all’antico”, occupando cioè gli spazi che per un paio d’anni aveva visto ridursi a causa dei lavori alla struttura che fungeva da ristorante/pizzeria, ora completamente rinnovata ed inaugurata lo scorso 29 giugno come sala polifunzionale, col nome di Forum San Martino, e che nella funzione ristorazione può contare su circa 270 coperti.
La formula è quella ormai collaudata della compresenza di concerti delle Tribute bands al Palarokko e del ballo liscio con orchestra alla Pista dei sogni, con giochi ed intrattenimenti vari e tombola finale con premio complessivo di 2.000 euro per lunedì 19 agosto a partire dalle 23,30.
– venerdì 9 agosto Shary band e ballo liscio con Denny Della Valle;
– sabato 10 agosto Serata Company Radio e ballo liscio con Claudio Piazzola e Laura;
– domenica 11 agosto Anime in Plexigass e e ballo liscio con Giusy Bovolenta;
– lunedì 12 agosto Yano e e ballo liscio con Patty Fabbri;
– martedì 13 agosto O.I. & B. band e ballo liscio con Rita Gessi;
-mercoledì 14 agosto Timoda’ e ballo liscio con Barbara e Davide;
-giovedì 15 agosto Diapason Band e ballo liscio con Denny Della Valle;
-venerdì 16 agosto Jackson One e ballo liscio con Simone e Cristina;
– sabato 17 agosto Livepaly e ballo liscio con Cristian Dj;
– domenica 18 agosto Voglio Tornare negli anni 90 e ballo liscio con Marcello Live Show;
– lunedì 19 agosto Mamalover e ballo liscio con Denny Della Valle.

 

 

 

fonte : civicovenezze

La  manifestazione “San Martino sotto le stelle”, l’ormai tradizionale appuntamento di luglio organizzato dall’amministrazione comunale con le associazioni locali, questo anno avrà luogo nella struttura polivalente inaugurata il 29 giugno scorso e chiamata “Forum San Martino”, assumendo anche il nuovo indirizzo di “Piazzale Sandro Pertini”.
Gli appuntamenti previsti sono due ed avranno luogo venerdì 12 e domenica 14 luglio alle ore 21 secondo il seguente programma:
-VENERDI’ 12 LUGLIO ORE 21:  Serata di magia per bambini con il Mago Fedele.
-DOMENICA 14 LUGLIO RE 21: Concerto di musiche degli anni ’60 ’70 ’80- con la MOM Tribute Band.

Saranno, quindi, gli eventi rodaggio per la nuova struttura per la quale si confida in una intensa utilizzazione da parte sia dell’amministrazione comunale che delle associazioni del luogo e non, per eventi di qualsiasi tipo e genere; come sollecitato dall’amministrazione stessa al momento della inaugurazione.Locandina San Martino sotto le stelle completo

2019_sotto_le stelle 2019_sotto_le stelle1

fonte: civicovenezze

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: