Header image

25 NOVEMBRE – … NEMMENO CON UN FIORE
In occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 2021” del 25 novembre, L’Amministrazione Comunale – Assessorato alle pari opportunità e Biblioteca G. Casarin, con la collaborazione di Unità Pastorale di San Martino e Beverare, Associazione Culturale “San Martino, Avisa Aido San Martino, Gruppo Giovani, Running San Martino e Auser La Solidarietà-
ORGANIZZA
… NEMMENO CON UN FIORE
Ore 20,30 FIACCOLATA con partenza da Piazzale S. Pertini (parcheggio Scuola Primaria)
Ore 21,30 MOMENTO DI RIFLESSIONE presso FORUM SAN MARTINO, con accompagnamento musicale del Maestro Paolo Traversi
Tutti gli eventi rispettano le disposizioni anti covid 19 – Green Pass obbligatorio per accedere al Forum.

258744985_10219649153925615_7812896638256316942_n

 

 

 

 

 

 

fonte: istituzionale

 

Lungi dall’essere terminata, la problematica del Covid si ripresenta con 8 positivi, dei quali 1 ricoverato e 5 sorvegliati per contato stretto. Di seguito l’informativa rilasciata dalla sindaca Elisa Sette.
“SITUAZIONE COVID 19 NEL NOSTRO COMUNE

Aggiorno la cittadinanza che la situazione generale dei contagiati da Covid 19 sul territorio del nostro Comune sta seguendo l’andamento nazionale.
Ricordiamo quanto sia importante che ciascuno di noi rispetti le disposizioni per evitare il contagio, cercando di tutelare le categorie più deboli o con un quadro clinico già compromesso da altre patologie.
Dall’ultima comunicazione pervenuta dall’ULSS 5 Polesana in data odierna, risultano 8 casi di positività tra i quali figurano 1 nostro concittadino ricoverato e altre 5 persone che sono in sorveglianza per contatto stretto
Ricordo che ognuno di noi deve continuare a fare la propria parte, utilizzando correttamente i dispositivi medici, seguendo le disposizioni delle autorità e ricorrendo alle strutture sanitarie se la malattia si presentasse nella forma acuta.
Invito anche, quanti non si sono ancora vaccinati, a farlo.
Vi saluto cordialmente
La Sindaca Elisa Sette”
fonte: comune sm

Anche a San Martino di Venezze, dopo la pausa imposta dalla pandemia, ritorna la tradizionale Sagra del Santo Patrono San Martino (la prima con sindaca Elisa Sette) con un programma che copre i giorni dal 10 al 14 novembre 2021 e, a fianco dell’amministrazione comunale, vede la collaborazione del mondo associativo paesano.
Tutti gli eventi si svolgeranno nel rispetto delle disposizioni per evitare il contagio da Virus Covid 19, ovvero esibizione del GREEN PASS obbligatorio per accedere agli spettacoli e alla mostra e uso della mascherina per gli eventi al chiuso, cercando altresì di mantenere un certo distanziamento, vista anche la recrudescenza dei contagi che si sta registrando in questi giorni.

Pubblichiamo di seguito IL PROGRAMMA COMPLETO:
MERCOLEDI’ 10 NOVEMBRE
Ore 10,00 – Inaugurazione mostra 70 anni dall’Alluvione, presso Scuole Medie Via De Gasperi
Ore 21,00 – Don Mario Michielotto: storia, testimonianze nel centenario dalla nascita – Presso Forum San Martino

GIOVEDI’ 11 NOVEMBRE
Presso FORUM SAN MARTINO
Ore 17,00 – Harry & James Potter – Spettacolo di Magia
Ore 21,00 – Presentazione Libro “Il Navigatore del Po”, presente l’autore Gianni Vidali

VENERDI’ 12 NOVEMBRE
Ore 17,00 – Laboratorio creativo per bambini, “Acqua cattiva: l’alluvione disegnata”
presso Biblioteca G. Casarin, Modulo di iscrizione ON LINE
Ore 21,00 – Tombolata presso Forum San Martino

SABATO 13 NOVEMBRE
Presso FORUM SAN MARTINO
Ore 15,00 – Laboratorio creativo di cucina per Bambini & Famiglie “Il dolce di San Martino” –
Modulo di iscrizione ON LINE
Ore 21,00 – Tombolata presso Forum San Martino

DOMENICA 14 NOVEMBRE
Ore 8,00-9,00 -“3a Camminata del Santo dona il mantello”, Partenza da P.zza A. Moro
Ore 14,30 – “San Martino siamo noi” – Corteo in costume per le vie del paese e rappresentazione in piazza
Ore 16,30 – Teatro spettacolo Chiattaforma “Una fiaba galleggiante” Presso Forum San Martino

7 e 14 NOVEMBRE MERCATINO dell’Hobbystica e Tradizione in Piazza A. Moro
Dal 6 al 14 NOVEMBRE LUNA PARK in via D. Alighieri

Tutti i giorni vendita CASTAGNE presso Piazzale S. Pertini
Per ulteriori informazione e per scaricare i moduli di iscrizione ai laboratori di venerdi’ e sabato consultare il sito del comune al link: http://www.comune.sanmartinodivenezze.ro.it/homepage/uffici/cultura/eventi/fiera2021.aspx

 

 

fonti: istituzionali

 

 

 

 

 

 

 

 

Domenica 14 novembre, organizzata dal Gruppo ASD Runnig di San Martino di Venezze in collaborazione con UISP ed il comitato marcia Padova, si tiene la terza edizione della camminata ludico/sportiva non competitiva “Il Santo dona il mantello” .
L’iniziativa, la cui ultima edizione risale al 2019, è nata per onorare la memoria di Sandro, Luca e Alessio prematuramente scomparsi e che tanta commozione avevano suscitato fra gli amici e la popolazione del paese tutta.
La camminata, aperta a tutti, prevede due percorsi uno di circa 7 Km e l’altro di circa 12, entrambi con partenza libera dalle ore 8,00 alle ore 9,00 dalla Piazza Aldo Moro e con chiusura entro le 12,30 con arrivo sempre davanti al Municipio.
E’ prevista una quota di iscrizione di 3 euro a persona  per i singoli e di 2 euro a persona per i gruppi con almeno 10 componenti (che si devono pre- iscrivere entro venerdì 12 novembre ore 19,30); all’atto dell’iscrizione deve essere consegnato un modulo firmato contenente anche l’autocertificazione ai fini Covid. (per velocizzare le operazioni di iscrizione si può precompilare il relativo modulo scaricandolo al seguente link scheda iscr..)
Lungo i percorsi saranno predisposti dei punti ristoro.
Per rispetto delle norme di contrasto al Covid deve essere indossata la mascherina al momento dell’iscrizione ed all’avvicinamento ai punti di ristoro.
L’ASD Running San Martino è a disposizione per qualsiasi chiarimento alla pagina Facebook Running Sanmartino ed ai numeri 3498098532, 3405976656.

percorso di 7 Km:  Partenza piazza A. Moro, via Roma, piazzetta Gramsci, via Borgo sud, via Caduti sul lavoro, svolta a sinistra su Via Marconi, si entra in Corrte  Carezzabella, si sbuca in via Vallona svolta a sinistra  fino a Via Salgarello, si entra nei campi di Pigato e Brogiato fino a Via Custozza (Morosina), poi verso la strada arginale alla discesa della Chiesa si ritorna in Piazza A. Moro.

percorso di 12 Km:  Partenza piazza A. Moro, via Roma, piazzetta Gramsci, via Borgo sud, via Caduti sul lavoro, svolta a sinistra su Via Marconi, si entra in Corrte  Carezzabella, si sbuca in via Vallona svolta a sinistra  fino a Via Salgarello, si entra nei campi di Pigato e Brogiato fino a Via Custozza, si taglia per Via Mentana poi verso la strada arginale alla discesa della Chiesa si ritorna in Piazza A. Moro.

 

 

fonte: civicovenezze

 

 

 

 

 

Dopo una lunga pausa, ritornano i contagi da virus Covid-19 anche nel nostro paese con ben 11 positivi, di seguito riportiamo il comunicato della nuova sindaca:
“Informo la cittadinanza sul numero dei contagi da Covid 19 sul nostro territorio. Dall’ultimo aggiornamento da parte della Azienda ULSS 5 Polesana in data odierna, risultano attualmente 11 casi di positività, oltre ad altre 17 persone in sorveglianza per contatto stretto.
I numeri sono purtroppo in linea con l’andamento nazionale, ed in lieve aumento rispetto alle scorse settimane, anche se per fortuna non si riscontrano ad oggi ricoveri o casi gravi.
Dobbiamo essere tutti consapevoli che il virus non è ancora sconfitto e questa difficile emergenza non ancora superata. Raccomando pertanto il massimo senso di responsabilità e attenzione al rispetto delle disposizioni per il contenimento del contagio.
Vi ringrazio e vi saluto cordialmente,
La Sindaca Elisa Sette”

 

 

 

fonte: comune san martino

Una partita tra vecchi amici per ricordare due ragazzi che non ci sono più, un memorial per Luca Cazzadore e Sandro Fedito, due grandi juventini.
Venerdì sera al campetto della località Ca’ Donà,  è andata in scena una partitella tra amici di vecchia data, divisi fra juventini, milanisti e interisti, per rendere omaggio a due ragazzi del paese, mancati troppo presto: Luca Cazzadore, scomparso tre anni fa all’età di 36 anni per problemi al cuore, e Sandro Fedito, mancato 2 anni e mezzo fa, a 40 anni, per un male incurabile, accomunati da una grande passione, la Juve.
E così è nata l’idea di organizzare una partitella tra una ventina di amici che non si incontravano da un po’, per rendere omaggio a Luca e Sandro.
Suddivisi in juventini da una parte, lo zoccolo duro e più numeroso, e milanisti e interisti dall’altra, ne è uscita una partita divertente e combattuta. Alla fine gli juventini l’hanno spuntata per 5-2, ma il risultato è passato in secondo piano, dato che lo scopo era stare tutti assieme.
La serata è proseguita con una pizza in compagnia in un ristorante del posto, assieme ad altri amici e ai famigliari e parenti di Luca e Sandro; una cinquantina di persone che si sono ritrovate, accomunate da una grande amicizia nei confronti di due ragazzi, rimasti nel cuore di tutti, con un ulteriore scopo, raccogliere un’offerta da devolvere in beneficenza. E l’obiettivo è stato centrato, dato che sono stati racimolati 500 euro, donati alla Caritas parrocchiale di San Martino e Beverare.

san-martino-di-venezze-3-2

 

 

 

 

 

 

fonte: RovigoOggi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: