Header image

Consegnato un assegno di 700 euro pro Telethon

Articolo del 19.02.2013 - Scritto da civicovenezze in Eventi

SAN MARTINO DI VENEZZE – Un gesto di solidarietà divenuto realtà. Sabato mattina a palazzo Mangilli, ha avuto luogo la consegna del ricavato della lotteria pro Telethon svoltasi nel periodo natalizio a San Martino. La gara di solidarietà è stata promossa dall’associazione culturale San Martino, in collaborazione con il movimento Libera-mente, l’amministrazione comunale e le parrocchie di San Martino Vescovo e Santa Maria Assunta di Beverare che hanno messo in palio diversi premi, vendendo i biglietti della lotteria del costo di un euro all’uno. A palazzo Mangilli erano presenti il primo cittadino Vinicio Piasentini, assieme al consigliere delegato Daniele Barison, oltre ai rappresentanti Gianpietro Fabbian per l’associazione culturale San Martino e Franco Barison e Prisco Crivellin per il movimento Libera-mente che hanno consegnato alla dottoressa Alessandra Capato, coordinatrice provinciale di Telethon un assegno di 700 euro, frutto del ricavato dei biglietti venduti. Un segno concreto della comunità di San Martino che ha risposto presente all’appello delle associazioni locali dando prova di grande solidarietà.

 

Fonte: La Voce di Rovigo

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: