Header image

Festa degli alberi baciata dal sole

Articolo del 25.04.2013 - Scritto da civicovenezze in Eventi

Numerosi bambini delle scuole hanno messo a dimora piante di querce nel giardino del Ceod “Il sorriso”
con lancio finale di palloncini con messaggi appesi ad un filo che sono saliti in cielo

SAN MARTINO DI VENEZZE – La bella giornata di sole è stata la cornice perfetta della Festa degli alberi che si è svolta a San Martino nella mattinata di mercoledì al Centro diurno per disabili “Il sorriso” di via Maestri del lavoro. L’appuntamento ha richiamato numerosi bambini e ragazzi della scuola statale per l’infanzia di San Martino, della paritaria “Santa Maria Goretti” di Beverare e delle primarie di primo e secondo grado “Maria Montessori” e “Dante Alighieri”, oltre agli ospiti del Ceod “Il sorriso”. A fare gli onori di casa il sindaco Vinicio Piasentini, assieme al vice sindaco Ilenia Francescon e al sindaco dei ragazzi Giovanni Merlo che hanno sottolineato l’importanza degli alberi per il nostro territorio e per la nostra vita, oltre ad avere cura e rispetto per l’ambiente circostante. Successivamente ogni istituto scolastico è intervento con le proprie classi e rappresentanti, partendo dai canti dei più piccoli, alle poesie dei più grandi, fino alla premiazione di cinque targhe con slogan all’insegna del rispetto per la natura, ideati dai ragazzi della primaria di secondo grado, che l’amministrazione ha voluto rendere merito e che verranno installati nel territorio sanmartinese. Al termine degli interventi delle varie classi si è passati alla piantumazione vera e propria delle piante messe a disposizione dal Servizio forestale regionale di Porto Viro, con la collaborazione dei tecnici Eddi Boschetti e Michele Casarin che hanno aiutato i bambini a mettere a dimora le piante di querce. Infine, la mattinata si è chiusa in bellezza con il lancio di palloncini colorati, con un piccolo messaggio sulla natura scritto dai bambini e legato ad un filo, che sono saliti verso il cielo.

Fonte: La Voce di Rovigo

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: