Header image

Il Pd di San Martino a confronto

Articolo del 06.04.2012 - Scritto da civicovenezze in Eventi

Il Pd locale a confronto col segretario Crivellari
Barison: “Ci stiamo affermando nel territorio”

SAN MARTINO DI VENEZZE – Il Pd a raccolta. Il circolo locale dei democratici si è riunito mercoledì  nella sala civica di via Maria Teresa Reato alla presenza del segretario provinciale del Diego Crivellari e della responsabile provinciale delle donne democratiche Chiara Boaretto. L’assemblea, diretta dal coordinatore locale Daniele Barison, è stata incentrata sulle nomine del vicecoordinatore e responsabile territoriale per il Comune di Pettorazza Grimani Fabio Tarozzo e del tesoriere di circolo individuato Cristiano Barison, inoltre è stata ricordata la recente nomina al direttivo provinciale dei rappresentanti Elisa Sette e Franco Bettinelli. Il coordinatore Daniele Barison ha affermato: “Il notevole aumento dei tesserati per il 2011 che ha anche visto la vittoria della lista civica Nuova Venezze è motivo di grande soddisfazione per noi”. L’assemblea ha partecipato attivamente alla discussione, avanzando alcune proposte per i prossimi mesi per dare spazio alle idee e ai valori che il partito esprime su diverse tematiche. E’ poi intervenuto il segretario provinciale Diego Crivellari che ha presentato il progetto programmatico Polesine Domani. Crivellari ha ricordato che, oltre all’esecutivo provinciale, anche i circoli locali sono protagonisti di idee e proposte per arricchire il dialogo con il territorio e con le diverse realtà del Polesine. Chiara Boaretto ha ricordato l’impegno e l’importanza delle donne nel partito, citando le diverse iniziative promosse sul territorio. Barison, a conclusione dei lavori, ha manifestato viva soddisfazione: “Il circolo si sta attivando per valutare alcune iniziative da proporre alla cittadinanza, in particolare un’assemblea a tema. Sono ottimista e sicuro dell’affermazione sul nostro territorio dei democratici e l’amministrazione comunale sta operando nella giusta direzione e nell’interesse della comunità”.

Fonte: La Voce di Rovigo

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: