Header image

Il San Martino di Venezze cede all’Armistizio

Articolo del 22.03.2011 - Scritto da civicovenezze in Notizie | Sport

SAN MARTINO – ARMISTIZIO 60-71
(21-23, 10-20, 13-17, 14-11)

Prestazione opaca della squadra polesana che ritorna alla sconfitta contro la prima della classe, e viene raggiunta in classifica al quarto posto dal Tombolo.

Un primo quarto che vede le due squadre affrontarsi a viso aperto con i bianconeri di casa che sprecano anche un paio di facili occasioni, a difendere forse con troppa leggerezza portandosi a fine parziale sotto di due, sul punteggio di 21-23.

Nel secondo parziale il gioco veloce degli ospiti mette in difficoltà i polesani che, innervositi anche dalla direzione di gara a tratti discutibilr, perdono il filo e lasciano prendere il largo ai patavini.

La differenza fisica, Brigo ancora indisponibile per il team sanmartinese, si fa sentire e gli ospiti approfittando dei numerosi rimbalzi in attacco chiudono sulla sirena di metà gara con un vantaggio di 12 punti sul parziale di 31-43.

Al rientro in campo dal riposo lungo, i bianconeri sembrano piu pimpanti in attacco ma vengono comunque ricacciati indietro dagli attacchi ospiti che portano il risultato ad inizio dell’ultimo periodo sul punteggio di 46-60 (parziale 15-17).

Ultimi dieci minuti e la squadra di casa si fa piu intraprendente recuperando palloni che non sempre però trasformano in canestri, e sul finale quando il punteggio vede i polesani sotto di 8 con palla in mano, ci pensa nuovamente l’arbitro a chiudere la gara sul punteggio che si avvia sulla sirena a diventare il definitvo +11 per i patavini, lasciando ai bianconeri l’obbligo di riflettere sul momento di poca continuità nel gioco che nel finale di campionato dovrà essere per forza rivisto, per iniziare i play off di promozione con lo spirito combattivo giusto.

“Troppi errori difensivi – dice coach Battistini – ed ancora poca continuità ed amalgama. Dovremo riacquistare la forza del gruppo per ritornare a correre e a segnare”.

Prossima gara venerdi 25 in casa dell’altra prima in classifica, quell’Ardens Arcella che all’andata era stato superato agilmente dai bianconeri, ma che sarà sicuramente di tutt’altra pasta nella gara di ritorno.

TABELLINI:
SAN MARTINO: Colombo 5, Cammilli 8, Corazza, Donà 13, Rigato 3, Ferrari 3, Salvà 3, Demartini 4, Rossi 14, Spiandorello, Golinelli 7, Allenatore Battistini.
ARMISTIZIO: Rampazzo 11, Melan, Conti 17, Disarò 5, Peron, Pace 6, Martotto 11, DiStasio 9, Gomiero 10, Landriola, Gianfrido, Varotto 2, Allenatore Tosato.

Tiri Liberi: S. Martino 15/22, Armistizio 16/20.
Usciti per 5 falli: Gomiero (AR)

Fallo Tecnico: Rossi, Golinelli e Battistini (SM)
Arbitri: Chiodi e Franceschetti di Padova

 

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: