Header image

Le ‘bionde’ fanno andare su di giri i motori

Articolo del 30.04.2013 - Scritto da civicovenezze in Notizie

SAN MARTINO DI VENEZZE – Rombi di motore al Samanà in occasione dell’evento a due ruote che ha aperto la stagione del bar più ‘cool’ del momento. Almeno un centinaio le motociclette che sono arrivate per partecipare al motoraduno organizzato giovedì 25 aprile. Molti anche gli avventori che sono usciti di casa per godersi lo spettacolo. Musica a tutto volume e ballerine in consolle hanno caratterizzato un pomeriggio all’insegna del divertimento e dei motori. «Siamo molto contenti di com’è andata questa giornata, abbiamo lavorato molto per l’organizzazione dell’evento, ma alla fine il risultato è stato stupefacente. La gente ha partecipato numerosa e questo non può che essere per noi un grande successo –dice Francesco Cassetta, titolare del locale-. Per la stagione estiva abbiamo grandi progetti ci saranno altri eventi con gli ospiti e i personaggi più alla moda del momento». Il motoraduno ha visto anche la partecipazione di Mauro Marin, ex vincitore del Grande Fratello, programma condotto da Alessia Marcuzzi. Una vera sorpresa per tutti vedere l’ex ‘gieffino’ seduto al tavolo sorseggiare la sua birra. Originario di Castelfranco Veneto, Marin ha chiacchierato e scherzato con i ragazzi e le ragazze del locale, firmando autografi e collezionando sorrisi. Anche ai motociclisti è piaciuta la manifestazione e sono arrivati numerosi da vari paesi della provincia, ma anche da fuori. «Mi piacciono molto i motoraduni, è un’occasione per stare in compagnia –dice Federico Colombo, di Anguillara Veneta-. Nello stesso tempo, posso sfoggiare la mia nuova moto dalla carrozzeria ‘pitonata’ e alla moda. Belle moto e fantastiche ragazze mi sembrano i giusti ingredienti per iniziare una stagione come dei veri centauri della strada. Sono pronto per partire!». Tra le moto parcheggiate nel piazzale davanti al bar, Ducati, Yamaha, Suzuky, scooteroni Bmw, Aprilia e Piaggio. E non sono mancate le mitiche Harley Davidson. «Io sono un appassionato di moto –dice Alex Grabin-. Quando ci sono questi eventi non perdo l’occasione par andare a vedere. Qui al Samanà ci sono delle belle moto, ho fatto bene a passare». La manifestazione ha preso il via lo scorso anno e in questa seconda edizione ha già visto raddoppiato il numero dei ragazzi che hanno partecipato.

 

Fonte: Il Resto del Carlino – Valentina Magnarello

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: