Header image

L’Under 19 ha venduto cara la pelle

Articolo del 11.05.2012 - Scritto da civicovenezze in Notizie

Prima gara per i bianconeri under19 nel Trofeo Città di Padova che raggruppa in gironi le squadre che non si erano classificate alla seconda fase e le deluse, in quanto eliminate, dei quarti di finale provinciali. Dal calendario scompare l’Aviatori Conselve che viene sostituito dalla Pall. Piovese, squadra che ha disputato il campionato elite anche se classificandosi ultima, e la differenza fisica all’ingresso in campo sembra a dir poco abissale, con l’aggiunta all’ultimo della notizia che Bellini non sarà della partita per altri improvvisi impegni. Dopo questa serie di premesse il team polesano si prepara alla palla a due con l’intento di dare il massimo e contenere il probabile divario nel punteggio. Ed invece i ragazzi di coach Battistini hanno una marcia in più, corrono e difendono e solo la poca precisione sotto canestro, anche per l’intimidazione dei difensori ospiti, impedisce di prendere il largo, con gli ospiti che passano a zona difensiva non riuscendo nella uomo a chiudere le porte ai padroni di casa. La difesa ospite sortisce i propri effetti e le difficoltà dei bianconeri portano a chiudere sul 16-15 il parziale davvero poco rispettoso del lavoro visto in campo. Nel secondo quarto la musica cambia di poco con i polesani che continuano a difendere alla grande sui lunghi ospiti ripartendo in veloci transizioni, ed ancora gli errori ai liberi condiziona il risultato che dal parziale di 12-8 manda le squadre alla pausa di metà gara con il tabellone che segna 28-23. Battistini chiede ancora lucidità e concentrazione e alla ripartenza i ragazzi giocano a sprazzi con buone soluzioni difensive e difficili letture in attacco chiudendo il terzo parziale sotto di 1 punto (15-16) ma ancora sopra di 4 (43-39) nel totale. Ultimi dieci minuti ed il controllo della palla spegne i sogni ospiti, che erano riusciti ad avvicinarsi sino al meno 1 a due minuti dal termine, trovando una vittoria che forse pochi si aspettavano.
“Oggi ho visto la squadra – dice Battistini –  che solo in qualche occasione avevo potuto applaudire in campionato, devo fare loro i complimenti perché hanno davvero messo tutto in campo e ora hanno forse capito per cosa sto insistendo da settembre su certi aspetti che vanno al di là anche della tecnica vera e propria. Complimenti a tutti davvero e a Davin che, credo di non dire una fesseria, è di altra categoria”. Prossima gara sarà ancora tra le mura amiche perché il Delta Porto Tolle ha chiesto l’inversione per problemi di palestra. La palla a due sarà quindi sabato 5 maggio  alle 18,00 presso la palestra di Via Marconi a San Martino di Venezze.

San Martino – Pall. Piovese  58 – 52

San Martino: Campanari 4, Agostini, Davì 2, Brigo 3, Morello 5, Paneduro, Marucco 6, Rossini 4, Davin 25, Oliva 9. All. Battistini.
Piovese: Meneghetti M.12, Zatta 4, Gambalonga 5, Lazzarin 8, Sartori 2, Boscolo 1, Bizzo 16, Meneghetti D. 4. All. Mezzalana.
Arbitro: Elhammouni
Parziali: 16-15, 12-8, 15-16, 15-13
Tiri liberi: San Martino 6-18, Piovese 14/22
Usciti per 5 falli: nessuno
Fallo Tecnico a Lazzarin (Pall.Piovese)

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: