Header image

Minibasket Tournament 2010-2011: a San Martino di Venezze di scena i piccoli cestisti

Articolo del 16.02.2011 - Scritto da civicovenezze in Eventi | Notizie | Sport

Minibasket San Martino di Venezze palestraSAN MARTINO DI VENEZZE – Dall’accordo trovato fra le società di pallacanestro della Rhodigium Basket, del Basket Rovigo, di A.S.C.A.RO. Rovigo e Basket San Martino, sabato 12 febbraio si sono ritrovati nella palestra di Via Marconi a San Martino di Venezze, un centinaio di piccoli cestisti tesserati con i vari Centri di Minibasket: CMB Pettorazza, CMB Mardimago, CMB Rhodigium, CMB A.S.C.A.RO., CMB Lusia, CMB Costa CMB Arquà e CMB S. Martino.
Una vera festa della pallacanestro incentrata su giochi, partite e divertimento sfrenato, il tutto brillantemente guidato dai vari tecnici e professionisti del settore, allo scopo di raggruppare le varie realtà della provincia polesana in una giornata all’insegna dello sport e della cultura dello stare assieme in totale armonia.
Le giornate oltre a quella di sabato scorso saranno altre due, previste per sabato 13 marzo alle 16,30 presso la palestra di Costa e sabato 10 aprile alle 16,30, con il gran finale al palazzetto dello sport di Rovigo.
L’intento degli organizzatori è quello di far collaborare più società possibili per dare maggiore forza all’attività delle singole squadre e promuovere la pallacanestro a livello giovanile per dare sempre nuova linfa al movimento, portando nelle palestre bambini e bambine affinchè abbiano un approccio con una cultura sportiva alternativa.
Le società coinvolte nella manifestazione sono convinte che tutta la provincia ne possa trarre beneficio e con il Minibasket Tour di quest’anno si andranno ad aumentare i numeri dei tesserati e delle società che si avvicineranno alla filosofia intrapresa con il giusto spirito di collaborazione, sfatando i tabù dei soliti campanilismi che oltre a creare frammentazione territoriale danno pure vita a guerre intestine sul futuro dei piccoli atleti.
Questa prima giornata disputatasi a San Martino, è stata voluta grazie all’autonomia ormai evidente che la società bianconera del presidente Cominato ha ottenuto in anni di attività, anche contro le innumerevoli provocazioni ed ostacoli posti nel cammino da varie figure, non ultima dall’odierna Amministrazione Comunale del paese, a dimostrazione che la volontà ed i risultati migliorano sempre ed  incoraggiano la continuità del lavoro finora svolto.
Piena soddisfazione anche dei genitori che hanno accompagnato i giovani atleti e ciò ha dato merito all’organizzazione e convinzione che anche le prossime giornate  saranno un successo per lo spirito sportivo ed il fair play da traino per il futuro.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: