Header image

Mirvano Mazzetto è il nuovo presidente provinciale della Federazione ciclistica

Articolo del 12.12.2020 - Scritto da civicovenezze in Eventi | Notizie | Sport

Originario di San Martino, Mirvano Mazzetto è il nuovo presidente provinciale della Federazione Ciclistica Italiana. Questo quanto scaturito dall’assemblea provinciale, tenutasi nei giorni scorsi, che ha visto tutte le società, aventi diritto al voto, presenti all’assise. Rimarrà in carica per il quadriennio olimpico 2021/2024. Mirvano Mazzetto succede a Franco Pittalis che ha guidato il comitato provinciale in questo ultimo quadriennio. A tal proposito, il neo eletto, oltre a tessere parole di elogio verso il suo predecessore lo ha ringraziato per il lavoro svolto. Mirvano Mazzetto da oltre vent’anni è al servizio del ciclismo.

Ha iniziato il suo percorso come dirigente di società nel Villadose Angelo Gomme, società in cui il proprio figlio Matteo ha mosso le prime pedalate da atleta. Successivamente, come lo è tuttora, è approdato al Gc Bosaro Emic dove ricopre la carica di consigliere. In questo ultimo quadriennio è stato consigliere provinciale Fci (ha ricoperto la carica di vicepresidente del Comitato Provinciale) nonché componente della Commissione Giovanile Regionale Fci.

Durante i lavori dell’assemblea, è stato rinnovato anche il consiglio provinciale. Sono stati eletti: Graziano Barbierato (già presidente provinciale dal 2009 al 2016 e segretario del Comitato Regionale Veneto in questo ultimo quadriennio), Michele Grotto (al suo terzo mandato come consigliere provinciale), Eddy Paviato e Matteo Sarto. I lavori dell’assemblea sono proseguiti con la votazione dell’evergreen Vittorino Gasparetto, quale delegato provinciale all’assemblea elettiva ordinaria nazionale, in programma nel mese di febbraio 2021.

 

 

 

 

fonte: RovigoOggi

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 Responses are currently closed, but you can trackback.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: