Header image

Ottava serata Torneo a 7 San Martino di Venezze

Articolo del 08.07.2011 - Scritto da civicovenezze in Notizie | Sport

ELEKTRA FULMINANTE

Pokerissimo Congel sulle Costruzioni Barison: 5-1
La squadra di Baraldo vince in rimonta, da 0-2 a 5-3. Marangotto ko

SAN MARTINO DI VENEZZE – Ottava giornata di qualificazioni al torneo di calcio a 7 di San Martino. Mercoledì sera al Comunale di via Alighieri quattro squadre del girone B si sono sfidate tra loro.
La prima gara ha visto il derby tra le due formazioni sanmartinesi della Congel di capitan Barbierato e le Costruzioni Barison guidate da Giovanni Barison, entrambe ferme a quota zero e bisognose di punti.
Partenza convincente della Congel che imposta da subito un gioco veloce. Già al 5′ il risultato cambia, con Neodo che si fa trovare pronto per la stoccata che vale l’1-0. La banda Barison tenta di reagire, ma Ballotta non deve preoccuparsi più di troppo. Al 21′ raddoppio della Congel, con un tiro a girare di Neodo che coglie l’incrocio, ma sulla ribattuta Giacomello è rapido sotto porta, andando a riposo sul 2-0.
Secondi 30′ in cui la Congel amministra il vantaggio. Al 4′ ci pensa Granziero a firmare il tabellino marcatori, 3-0, ma i cugini rispondono all’11’ con capitan Barison che accorcia le distanze, 1-3. Gara sempre combattuta e ben giocata e al 23′ è Barbierato a infilare Bressan dopo una galoppata, mettendo il quarto sigillo. A 3′ dalla fine arriva il quinto ed ultimo centro da parte di Pinato che chiude il match sul definitivo 5-1, che permette alla Congel di guadagnare i primi tre punti del torneo. Le Costruzioni Barison si giocheranno le ultime chances questa sera contro la formazione di Anguillara Veneta dell’Impresa costruzioni Marangotto.
Nella seconda sfida in programma, si sono sfidate l’Elektra di Baricetta e l’Impresa Costruzioni Marangotto di Anguillara, con i primi provenienti da due successi consecutivi, mentre i bassopadovani da un ko e una vittoria. Dopo 8′ sono i Marangotto boys a infilare per la prima volta Grigolo, con Gonzato che batte l’estremo difensore. Al 16′ gli fa eco il suo compagno di squadra Turra, che realizza il raddoppio padovano. Gara che rimane in bilico per tutto il corso della prima frazione, con le squadre che si affrontano a viso aperto, in cui l’Elektra si rende pericolosa in più frangenti, ma trova sulla sua strada un reattivo Baretta e si va al riposo sul 2-0.
La ripresa è ancora più vivace e il match sale d’intensità. Dopo 2′ Tabachin accorcia le misure con un gran diagonale dalla sinistra che coglie il palo interno e carambola in rete. Tra il 9′ e il 10′ è Balboni a rendersi protagonista, realizzando una doppietta pesante che porta in avanti la compagine di Baricetta, 3-2. Al 13′ la banda Marangotto acciuffa il pari con Curzio che firma il 3-3. Ma la partita riserva ancora sorprese, infatti al 21′ è Osti per l’Elektra a spingere i suoi, 4-3. Ma non è finita: al 25′ Dalla Torre mette in cassaforte il risultato suggellando il 5-3. Allo scadere i bassopadovani beneficiano di un calcio di rigore per un fallo su Turra. Sul dischetto si presenta Sattin che però coglie il palo e la gara finisce 5-3 per l’Elektra che vola in testa a quota 9, assieme allo Scacciapensieri & Piopa e stasera si giocherà la prima posizione proprio con quest’ultimi.

Congel – Costruzioni Barison 5-1
Congel: Ballotta, Bonvento, Barbierato D., Furlan, Giacomello, Baldon, Neodo, Granziero, Contato, D’Angelo, Pinato, Gambaro
Costruzioni Barison: Bressan, Rizzi, Bradiani, Barbierato M., Pellegrini, Zorzato, Barison D., Rizzato, Barison G., Lucchiaro
Arbitri: Pivi e Longo della sezione Uisp di Rovigo
Reti: 5’pt Neodo (C), 21’pt Giacomello (C), 4’st Granziero (C), 11’st Barison G. (CB), 23’st Barbierato D. (C), 27’st Pinato (C)
Ammoniti: Giacomello (C), Barbierato M. (CB)

Elektra – Imp. costruzioni Marangotto 5-3
Elektra: Grigolo, Dalla Torre, Pravato, Osti, Cobianchi, Rezzaghi, Balboni, Siviero, Tabachin, Tognin, Baraldo, Tommasini, Cavallari, Attolico
Imp. costruzioni Marangotto: Baretta, Marangotto, Battaglia, Gonzato, Turra, Curzio, Andriotto, Montecchio, Sattin
Arbitri: Pivi e Longo della sezione Uisp di Rovigo
Reti: 8’pt Gonzato (M), 16’pt Turra (M), 2’st Tabachin (E), 13’st Curzio (M), 9’st, 10’st Balboni (E), 21’st Osti (E), 25’st Dalla Torre (E)

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: