Header image

Ignazio Sattin presidenteSAN MARTINO DI VENEZZE – E’ un San Martino promettente e molto giovane quello che si appresta a disputare il campionato di Terza categoria nel girone padovano, puntando soprattutto sulla freschezza dei suoi giocatori.
La società gialloblù del presidente Ignazio Sattin, che quest’anno celebra il 40^ anniversario dalla sua nascita, per questa stagione si è affidata all’esperienza di un veterano, nonché una colonna portante del San Martino dei tempi d’oro della Promozione, ovvero Flavio Pigato, già allenatore dei rivieraschi anni fa, che si è messo a disposizione della squadra e di questi ragazzi dopo un periodo di lontananza dai campi di gioco e dalla panchina. Forse proprio la voglia di ritornare e di scommettere su un gruppo di giocatori quasi tutti del paese è stato il motivo in più che ha spinto il mister a scegliere di nuovo il San Martino.
Il presidente Sattin non si nasconde: “Siamo una squadra giovane, ma non per questo inesperta. Già da qualche anno i ragazzi giocano assieme e hanno disputato campionati di Terza categoria”. Prosegue il numero uno gialloblù: “Affrontiamo questo nuovo campionato di Terza categoria senza patemi e senza obiettivi irraggiungibili. I ragazzi sono giovani e cercheremo di fare un buon campionato in base alle nostre possibilità”.
Piedi per terra e voglia di impegnarsi sul campo quindi le parole chiave di questo San Martino che punta sulla linea verde. L’organico non è ancora definito e potrebbe arrivare qualche elemento a completare la rosa.
I rivieraschi sono stati inseriti assieme ai cugini del Beverare e al Ca’ Emo nel girone padovano assieme ad Atletico Terrassa, Azzurra Due Carrare, Bagnoli 1967, Casale di Scodosia, Città del Castello, Montagnana, Redentore, Pernumia, Stanghella, Santelenese e Tribano.
Questo l’organigramma societario e la rosa del San Martino 2010 – 2011.

Presidente: Ignazio Sattin. Dirigente: Graziano Barbierato. Dirigente accompagnatore: Nicola d’Angelo. Magazzinieri: Serafino Melega e Pietro Toso. Allenatore: Flavio Pigato. Preparatore dei portieri: Alessandro Franceschi. Portiere: Alessandro Colombo. Difensori: Alberto Pigato, Alberto Bonvento, Niccolò Polo, Francesco Lucchiari, Diego Barbierato, Igor Boaretto, Matteo Pellegrin. Centrocampisti: Paolo Lazzarin, Enrico Contiero, Luca D’Angelo, Mirko Rizzato, Matteo Giacomello, Paolo Lucchin. Attaccanti: Paolo Garzin, Matteo Granziero, Alberto Tidon, Aboussaid Aissa.

Fonte: La Voce di Rovigo del 08.09.2010 – Gabriele Casarin

Opere pubbliche a San Martino di Venezze Amministrazione Merlin RobertoSAN MARTINO DI VENEZZE – i lavori pubblici inseriti nel bilancio di previsione 2010 proseguono bene. A dichiararlo è il sindaco Roberto Merlin, che esprime la sua soddisfazione soprattutto per la rapidità con cui stanno proseguendo i lavori – che dovrebbero terminare fra aprile e maggio prossimi – nei due cimiteri di San Martino di Venezze e Beverare: “Per noi è un vanto, credo che saremo i primi in regione a terminare interventi di questo tipo” dichiara Merlin.

Per il centro polifunzionale – che sorgerà al posto dell’ex cinema Arcobaleno – “stiamo aspettando il progetto definitivo sul quale basare il primo stralcio” spiega Merlin: “Ho sollecitato personalmente lo studio tecnico, entro fine mese il progetto sarà sul tavolo”.

Il centro diurno per i disabili è “in fase di collaudo finale” prosegue l’elencazione il sindaco: Contiamo di aprirlo per la prossima stagione scolastica”. Per la manutenzione straordinaria della scuola primario “Maria Montessori”, invece, “tutto è rimandato alla prossima primavera” – nonostante “ci sia già la copertura finanziaria” – perchè “per avviare i lavori necessariamente attendiamo la chiusura della scuola, altrimenti creeremo soltanto problemi” argomenta Merlin.

Nel piano delle opere pubbliche, inoltre, era previsto l’intervento di adeguamento di incroci e strade del territorio comunale per migliorare la sicurezza. Anche su questo punto, il sindaco soddisfatto sottolinea che l’amministrazione locale “ha già espletato la gara e individuato la ditta”. La consegna dei lavori avverrà quest’oggi.

Fonte: La voce di Rovigo del 10.11.2010 – P.F.

Salve a tutti,
volevo porgere l’attenzione su questa lodevole iniziativa di un amico:

Calendario 2011 per il Kenya
Dato l’enorme successo dell’anno scorso, anche per il 2011 stiamo realizzando il calendario con alcune foto scattate al St. Orsola Hospital il cui ricavato verrà interamente devoluto all’ospedale.

Se siete interessati, con soli 5 € potete acquistare la data del compleanno o di qualche altra ricorrenza (anniversario, onomastico ecc…) per voi significativa che comparirà sul calendario.

Chi fosse interessato può contattare Achille Albiero su Facebook o al numero +393408133144.

Un grazie di cuore fin da ora a chi aderirà all’iniziativa.
In tanti possiamo aiutare chi ha più bisogno di noi…
Achille.

San Martino C5 2010-2011SAN MARTINO DI VENEZZE – Si ricomincia! Manca poco ormai all’inizio della stagione sportiva di calcio a 5 prevista per lunedì 18 ottobre e il San Martino di Venezze del presidente-allenatore Cristian Baldon è già pronto per un’altra avventura che lo vedrà partecipare al campionato Uisp 2010-2011.
L’ossatura della squadra è rimasta pressoché inalterata ma con l’aggiunta di diversi volti nuovi che sono andati a rafforzare la già collaudata formazione che da tre anni partecipa alla competizione provinciale della Lega Calcio Uisp di Rovigo.
Oltre ai vari Casarin in porta, Crivellari, Barison, Fabbian, Regalin, Granziero, D’Angelo, Pizzo e Visentin, da quest’anno si sono aggiunti alcuni giovani promettenti che potranno dare il loro prezioso contributo alla squadra gialloblù e si tratta del secondo portiere Matteo Crivellari, oltre a Denis Mori, Luca Rosso, Luca Tobaldo, Stefano Prearo e Daniele Contiero.
Obiettivo dichiarato dal presidente Baldon sarà “rientrare entro le prime cinque posizioni valide per l’accesso ai play off”, ma quello che conterà innanzitutto sarà il gioco espresso. Il numero uno gialloblù infatti punterà molto sulla rapidità e sulla conoscenza reciproca di tutti i giocatori per esprimere un gioco corale efficace e convincente, aumentando sempre più l’affiatamento del gruppo.
Il San Martino di Venezze dovrebbe essere inserito nel girone del Medio Polesine. Già da questa sera si potrà sapere con certezza la composizione dei raggruppamenti provinciali (poiché è in programma alle 20.45 alla sala Coni di viale Porta Adige la riunione di tutte le squadre di calcio a 5 Uisp). I rivieraschi già assaporano il gusto dei due derby che li attenderanno, uno con i cugini del Beverare e l’altro con la new entry del Bar Piopa di Palazzo Corni.
Questa la rosa del San Martino di Venezze 2010-2011. Presidente e allenatore: Cristian Baldon. Dirigenti: Gianluca Lucchin e Stefano Menarello. Portieri: Michele Casarin (capitano) e Matteo Crivellari. Giocatori: Gabriele Crivellari, Stefano Barison, Alessandro Fabbian, Mattia Pizzo, Filippo Visentin, Luca Rosso, Luca Tobaldo, Luca D’Angelo, Denis Mori, Stefano Prearo, Daniele Contiero, Marco Regalin e Matteo Granziero. Sponsor: Ristorante Ca’ Donà, Bar Agorà e Stazione di servizio Agip di Diego Lideo & c.

Fonte: La Voce di Rovigo del 01.10.2010 – Gabriele Casarin

Wifi4All – Promozione Spritz

Articolo del 09.11.2010 - Scritto da civicovenezze in Notizie | Tecnologia - (0 Commenti)

Wifi4AllWifi4All, azienda che fornisce l’intero comune di San Martino di Venezze di ADSL Wireless ha lanciato un’interessante iniziativa commerciale, la promozione Spritz.

La promozione prevede che per ogni tuo amico che attiva un collegamento a internet WiFi con Wifi4all, un mese di navigazione gratis per te e uno in regalo per il tuo amico.

L’offerta è valida sia per tutti coloro che sono già clienti sia per i nuovi clienti che sottoscrivono un abbonamento.

Maggiorni informazioni sulla promozione sono a questo link qui http://www.wifi4all.it/promozioni

Lampione al LEDIl Comune di San Martino di Venezze nell’intento di ridurre la spesa corrente, di diminuire i consumi energetici e di adeguarsi alla normativa regionale sull’inquinamento luminoso, si è impegnato in un investimento per l’illuminazione al LED.

La scelta fatta dall’Amministrazione comunale è stata anche supportata da altri benefici, quali la riduzione dei costi di manutenzione e la riduzione della potenza impegnata. Al fine di verificarne la veridicità dei prodotti presenti nel mercato si è deciso di attrezzare una via del territorio sperimentale monitorando prima e dopo l’installazione consumi e valori dell’illuminamento. La via scelta è per tale progetto è Via Venezia.

L’analisi fatta dopo 50 giorni ha dato i seguenti valori sui 17 punti luce sostituiti. Le lampade precedenti avevano un consumo di 125 W contro i 20 W attuali. Il risparmio è quindi rappresentato da circa 1000 Euro all’anno solo sui consumi. Considerando che la nuova tipologia di illuminazione non richiede manutenzione e la durata delle singole lampade e di circa 12 anni, contro i 3 anni delle precedenti, il risparmio nel lungo periodo è ancor più superiore.

Il progetto sperimentale ha avuto un costo complessivo di 9710,00 Euro e con il risparmio descritto, l’intera opera verrà ammortizzata nell’arco di circa 7 anni. A fronte di questo primo intervento l’amministrazione sta valutando di fare altre opere nel territorio atti a diminuire la spesa per l’energia.

Fonte: Il Gazzettino del 29.03.2010 – Diego Novo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: