Header image

Paolo Lazzarin torna dopo la lunga assenza

Articolo del 03.12.2011 - Scritto da civicovenezze in Notizie | Storia

Dopo quasi un anno, Paolo Lazzarin ventitreenne studente di Mardimago, torna in campo con il San Martino di Venezze da protagonista. Domenica la squadra guidata da Pigato ha affrontato nel proprio campo il Ficarolo e Lazzarin è andato in rete, cancellando in un attimo l’ultimo anno trascorso tra mille difficoltà. Lazzarin ha detto alla fine della partita che ha sognato per un anno il suo ritorno e segnare alla prima partita da titolare, dopo questa assenza, da una gioia incredibile. La sua è stata una lunga lontananza dai campi da calcio dovuta ad una pubalgia diagnosticata come cronica.
Fuori da Aprile dell’anno scorso, ha dovuto abbandonare per un dolore che sembrava non dargli più tregua. L’esterno del San Martino di Venezze l’anno scorso, dopo aver abbondanato il calcio, sua passione, aveva tentato diverse cure senza trovare alcun rimendio per poter riprendere a giocare e sentodosi dire che non potrà più giocare. Verso la fine dell’anno, però, grazie ad uno medico sportivo di Padova, consigliato da amici, ha ritrovato la speranza, sperimentando una nuova tipologia di terapia.
Grazie quindi a questo tipo di trattamento e soprattutto alla voglia di tornare a giocare, Lazzarin un po’ alla volta ha iniziato ad allenarsi, prima con piccole corse ed esercizi, poi riprendendo con gli allenamenti con la sua squadra. La passione per il calcio è altissima e grazie anche alla fiducia del mister e di tutta la squadra è ora tornato da gran protagonista. Per il San Martino di Venezze è un gran ritorno e una storia finita con il lieto fine.

Fonte: Il Gazzattino di Rovigo

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: