Header image

Protezione sociale in primo piano

Articolo del 15.02.2012 - Scritto da civicovenezze in Notizie

Avviati i lavori della consulta della famiglia e della commissione per le pari opportunità

SAN MARTINO DI VENEZZE – La commissione pari opportunità e la consulta per la famiglia da poco istituite dal consiglio comunale di San Martino sono già al lavoro. La seduta in aula che si è svolta a fine gennaio ha avviato i due organismi che avranno il ruolo di supporto all’attività dell’amministrazione comunale. La commissione pari opportunità è presieduta da Elena Sette, 27enne neolaureata in economia. Vicepresidente è Susanna Garbo, espressione della minoranza.
L’assessore Anna Maria Barbierato, invece, è la presidente della consulta per la famiglia. “Con il loro lavoro – spiega il sindaco Vinicio Piasentini – verranno approfondite alcune tematiche come ad esempio l’integrazione, le disparità, le discriminazioni, la violenza sulle donne”. La presentazione della commissione pari opportunità avverrà l’8 marzo, giorno della festa della donna. Per l’occasione sono state organizzate due iniziative. Una al mattino, durante la quale sarà conferito un riconoscimento a Maria Rosa Ferrari, cittadina di San Martino che si è distinta per il proprio impegno nella comunità. La sera, invece, il gruppo di danza e musica popolare Ande, bali e cante animerà la festa in un ristorante locale. La commissione, inoltre, ha organizzato un incontro per sabato 10 marzo per parlare di violenza sulle donne, con la proiezione di un video e una tavola rotonda al termine del filmato. “La consulta per la famiglia – prosegue il primo cittadino – si occuperà invece di individuare i casi disagio familiare. Tratterà i temi spinosi che riguardano l’alcol, la droga e i problemi dei giovani”. Tra i programmi c’è l’organizzazione di percorsi di supporto alle famiglie nell’educazione dei figli. Ne fanno parte anche un’insegnante della scuola media di San Martino ed un delegato del parroco.

Fonte: www.rovigooggi.it

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: