Header image

San Martino di Venezze Basket in vena di regali

Articolo del 09.03.2011 - Scritto da civicovenezze in Notizie | Sport

Mattia Colombo Basket San Martino di Venezze 2011SAN MARTINO DI VENEZZE – Con un finale condito di errori, il San Martino regala i due punti in palio ad un San Marco che non si è mai dato per vinto e che ha fatto sua la gara negli ultimi due minuti.

Il primo quarto vede i bianconeri partire a spron battuto con veloci azioni di transizione e contropiede lasciando però agli avversari troppi spazi in difesa ed a rimbalzo. Gli ospiti rimangono in scia e chiudono sotto di 4 sul punteggio di 16-12.

Secondo quarto che diventa un parziale punto a punto con gli ospiti che tengono testa ai bianconeri grazie ai tiri liberi, saranno 34 a favore degli ospiti contro i soli 15 dei polesani a fine gara.

Si giunge al riposo lungo di metà gara sul punteggio di 34-29 per il team bianconero, segno che la gara è molto combattuta e difficile com’era prevedibile alla vigilia, vista l’importante assenza di Brigo sotto i tabelloni.

Terzo periodo ed i bianconeri prendono un po’ di margine nel punteggio, ma sprecano qualche azione facile e in difesa commettono ancora troppi errori su taglia fuori a rimbalzo, cosi che il margine di vantaggio a fine periodo si stabilizzi sul +7 dopo essere stato anche di +12.

Ultimi dieci minuti e gara che pare sotto il controllo dei padroni di casa, ma giunti a metà periodo, iniziano i primi segni di preoccupazione con qualche palla persa che riporta sotto gli ospiti. Si entra negli ultimi due minuti ed avviene l’aggancio su ennesimo errore, cosi da portare gli ospiti sul +3 a 19 secondi dal termine. I bianconeri non trovano il canestro e commettono fallo antisportivo nel tentativo di fermare il tempo. In lunetta gli ospiti non sbagliano e sulla rimessa successiva il fallo dei polesani, riporta il San Marco ai liberi. Punteggio sul 63-69 e 2 secondi per rimettere la palla ed ascoltare la sirena finale che sancisce una gara condotta per lunghi tratti, ma con un finale zeppo di errori nella gestione palla, mandando la squadra di coach Battistini a casa a testa bassa.

“Abbiamo commesso numerosi errori – dice Battistini – durante tutta la gara, con una difesa troppo permissiva e poco attenta al rimbalzo, ma nonostante questo ci sono costate la gara quelle ultime palle perse in attacco per una poco razionale gestione sul vantaggio, che, nonostante andasse diminuendo, seppur minimo ma controllabile. Ora parleremo di quanto successo, perché non credo siamo divenuti una squadra scarsa all’improvviso e credo sia necessaria più armonia di gioco per tornare al livello del girone di andata”.

Prossimo appuntamento venerdi 11 a Limena contro il Campo San Martino, nel tentativo di riprendere confidenza con la vittoria.

TABELLINI:

SAN MARTINO: Colombo 4, Cammilli 6, Donà 17, Grande n.e., Rigato n.e., Ferrari 5; Salvà, Demartini, Rossi 23, Spiandorello, Golinelli 8, allenatore Battistini.

SAN MARCO: Guadagnin 4, Giglio 6, Costantini, Guaita, Giurco 13, Pavan 6, Lombardo 20, Munari, Tentori 10, Doni, Centofanti 10, Allenatore Gabaldo.

Tiri Liberi:, S. Martino 12/15 S. Marco 27/35

Usciti per 5 falli: Demartini, Rossi, Golinelli (S. Martino)

Arbitri: Rizzato Vigodarzere e Bertin di Conselve

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: