Header image

San Martino presa d’assalto per la mostra colombofila

Articolo del 06.11.2011 - Scritto da civicovenezze in Amministrazione Comunale | Eventi | Notizie

SAN MARTINO DI VENEZZE – Con le premiazioni si è chiusa la mostra colombofila allestita nello stand coperto degli impianti sportivi di via Marconi, organizzata dall’Amministrazione comunale e dall’Associazione culturale ‘San Martino’, in collaborazione con la locale sezione della Coldiretti di San Martino e Beverare, del Club colombofilo polesano, del Club allevatori rodigini e del Club estense di Villa Bartolomea, con il patrocinio della Bcc del Polesine, filiale di San Martino di Venezze. I club colombofilo Polesano e Rodigini, ai quali si è aggiunto da questa edizione il club Estense, hanno confermato la ricchezza e l’importanza della mostra, con due giorni di esposizione che hanno coinvolto non solo gli allevatori, ma anche centinaia di visitatori provenienti dai vari comuni della provincia. Conduttore delle premiazioni Giorgio Masiero, tra gli organizzatori della mostra, il quale si è complimentato con le tre società colombofile, ringraziandole per l’alta qualità dei colombi esposti, portando i saluti dell’assessore regionale Isi Coppola, impegnata a Bruxelles e salutando Vinicio Piasentini, sindaco di San Martino di Venezze, Mauro Giuriolo, neo presidente provinciale della Coldiretti e Claudio Scaranaro, presidente mandamentale della Coldiretti, presenti per le premiazioni. Giorgio Masiero ha poi rilevato che grazie al notiziario della Federazione Italiana Allevatori Colombi, distribuito in oltre 1800 copie, la mostra di San Martino è conosciuta in tutta Italia. Il rappresentante del club Colombofilo Polesano, Valter Masiero, ha ricordato che siamo alla decima mostra a San Martino e ribadito che questa manifestazione dà lustro al paese e che da parte degli organizzatori la voglia è di continuare, poi rispondendo ad una richiesta del sindaco ha precisato che non si può tenere la mostra nel periodo della sagra di San Martino a causa delle condizioni climatiche. Valter Masiero ha chiuso il suo intervento con i ringraziamenti di rito alle autorità presenti, alla Bcc del Polesine, agli allevatori espositori ed al pubblico presente, poi ha fatto un vivo ringraziamento alla Regione Veneto e all’Ulss 18 settore veterinario per la collaborazione dimostrata per l’allestimento della mostra. Il sindaco Vinicio Piasentini ha manifestato il proprio compiacimento per l’allestimento di questa edizione, ricordando che fino all’anno scorso partecipava come cittadino e riconoscendo il lustro che questa manifestazione porta al Comune di San Martino, pertanto l’amministrazione comunale nonostante le ristrettezze economiche continuerà a sostenere la mostra. Deve essere riconosciuto l’amore e la passione, ha concluso il sindaco, per svolgere queste attività, il rispetto per gli animali e la natura in generale. Il sindaco ha poi voluto ringraziare gli organizzatori, le associazioni espositrici e l’Associazione culturale ‘San Martino’ per l’importante sostegno dato. Mauro Giuriolo, presidente provinciale della Coldiretti, ha ricordato che alla scorsa edizione aveva partecipato come vice presidente e quest’anno ritorna da presidente. Giuriolo si è complimentato per l’ulteriore allargamento dello spazio espositivo e ribadito l’impegno della Coldiretti nel sostenere questa manifestazione. Successivamente Vinicio Piasentini, Mauro Giuriolo e Claudio Scaranaro si sono alternati nelle premiazioni degli allevatori presentati da Giorgio Masiero, come per le passate edizioni scelto tra gli organizzatori quale presentatore.

Fonte: La Voce di Rovigo

 


You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: