Header image

San Martino, vittoria col cuore

Articolo del 21.11.2011 - Scritto da civicovenezze in Notizie

I bianconeri colgono un importante successo
I padovani del Tombolo si arrendono ai sanmartinesi 71-61

SAN MARTINO DI VENEZZE – Le assenze, almeno tre quinti del quintetto base, non si fanno sentire ed il cuore del gruppo bianconero fa sua la gara interna contro la formazione del Tombolo, anch’essa rimaneggiata per assenze. Parte subito bene la squadra locale che, con Bullo e Brigo mette già al 5′ un piccolo vantaggio che sarà controllato sino al termine del primo parziale che i bianconeri si aggiudicano per 19-14. Le rotazioni in campo non concedono punti deboli e la ritrovata vena difensiva del team polesano mette altri 5 punti di differenza a referto portando al riposo lungo i ragazzi di Cammilli-Battistini sul 35-25, con Zago e Cammilli che infilano dalla lunga distanza ed un Rigato che da sicurezza. Al rientro le squadre sembrano piu agguerrite ed un parziale di 19-19 fa mantenere al San Martino quei dieci punti di vantaggio guadagnati nella prima metà gara. Anche l’ultimo quarto vede le squadre ribattersi colpo su colpo e il controllo bianconero del risultato porta le squadre lentamente verso la fine gara che li vede prevalere con il finale di 71-61 ed un ultimo parziale di 17 pari.

“Ci mancavano diversi giocatori importanti – afferma Battistini – ma ora la squadra ha capito che conta molto di più il gruppo e, grazie alle rotazioni della panchina, compresi i due under19, si è riusciti a tenere sotto controllo la gara con una buona prestazione di tutti i ragazzi. Stiamo lavorando molto per ritrovare il passo giusto in campionato e l’aver ritrovato la nostra difesa è già un buon punto, ora torniamo a sudare in allenamento per vivacizzare ulteriormente il nostro attacco.”

Ora il San Martino sale a sei punti e si posiziona in mezzo alla classifica, attendendo la prossima gara prevista per venerdi 25 novembre contro il Noventa.

SAN MARTINO: Colombo 4, Cammilli 5, Bellini 4, Zago 7, Maltarello 7, Rigato 5, Zennaro, Brigo 20, Salvà 2, Davin 1, Bullo 14, Spiandorello 2, Allenatori: Cammilli-Battistini

TOMBOLO: Baggio 8, Policastri M. 4, Trolese, Gourianov 8, Applauso 12, Bassani 11, Fortunati, Policastri F. 18, Allenatore: Simioni

ARBITRI: Garbo di Maserà e Nardi di Selvazzano

Tiri Liberi: 15/27 (S. M.) e 15/22 (Tom.)

Usciti 5 Falli: Applauso (Tom.)

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: