Header image

Questa settimana a San Martino si registrano tre eventi dedicati alla donna, organizzati dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le Associazioni locali.
Si comincia mercoledì 6 marzo pomeriggio alle ore 17, presso Centro C.A.S.A. Ex scuole elementari di Beverare, dove l’Amministrazione comunale E l’Università popolare polesana hanno Organizzato un  Incontro dal titolo
LA DONNA NELLA TRADIZIONE POPOLARE, con CHIARA CREPALDI.(volantino6-marzo-chiara-crepaldi-1)
Poi viene la giornata Istituzionale, VENERDI 8 MARZO quando presso la sala mensa della scuola primaria in Via Marconi alle ORE 20, a cura dell’Amministrazione Comunale Assessorato alle Pari Opportunità e Commissione Comunale “Pari Opportunità” , viene organizzata la tradizionale cena per la FESTA DELLA DONNA, durante la quale verrà consegnato un riconoscimento a la DONNA DELL’ANNO.
Al costo di 25 euro il Menù prevede – Lasagne al Forno: Carciofi E borgaiolo/ Funghi Misti E Speck -BRASATO AL VINO ROSSO – Contorni: Piselli al Forno e verdura cotta -DESSERT. Ad ogni partecipante verrà consegnato un piccolo omaggio.(volantinofesta-della-donna-2019-pari-opportunita-2)
Si conclude domenica 10 MARZO 2019 con l’inizativa a cura di Amministrazione Comunale di San Martino Di Venezze – Assessorato E Commissione Pari Opportunita’ in collaborazione Con il Gruppo Running , Auser, Associazione Culturale Di San Martino Di Venezze.
In occasione della festa internazionale delle donne…..invitano all’iniziativa podistica DI PARI PASSO DOMENICA 10 MARZO 2019,
Partenza: Piazza Aldo Moro ore 9:30
Percorso per le vie interne del paese per un totale di 6 km, A tutti i partecipanti verrà consegnato un gadget identificativo. La marcia si concluderà con esercizi di defaticamento proposti dalla maestra di Yoga Tufekci Sevilay (Sevy) e da un ristoro finale.(volantinomanifesto-corsa).

 

 

 

 

fonte: civicovenezze

 

don mario michielotto

don mario michielotto

Dopo il campo sportivo comunale titolato a Celio Celestino, dopo la targa posta sulla palestra polivalente dedicata a Graziano Cominato, ora l’amministrazione Comunale di San Martino di Venezze, ha deciso di provvedere alla intitolazione del  parco sito in via Dante Alighieri  con il nominativo “PARCO DIRITTI DEI BAMBINI – Alla memoria di Don Mario Michielotto”, con cerimonia che si svolgerà SABATO 1 DICEMBRE 2018 ORE 11.00  PRESSO VIA D.ALIGHIERI.
Il parco, dove già da tempo è stata posta una “foto tridimensionale” di Don Mario, occupa l’area che un tempo è stato il “campo sportivo” di San Martino sul quale diverse generazioni hanno tirato i “primi calci” ad un pallone di cuoio indossando orgogliosamente una maglia della società Aquilotti. E’ stato anche teatro di epiche battagli tra scapoli e ammogliati, tra giovani e anziani e di famosi tornei in notturna. Ed ha continuato ancora ad essere teatro di “gioco” per molte generazioni anche dopo la costruzione del campo sportivo comunale, diventando allora “EL CAMPETO DEL PRETE”.
Don Mario Michielotto è stato parroco di San Martino per oltre trentanni, dal suo arrivo nel marzo del 1957 fino alla sua scomparsa nel 1988, e sicuramente ha lasciato il segno ed il ricordo in paese, per il suo carattere, per il suo temperamento, per la sua personalità e per il suo amore per lo sport che ha sempre incoraggiato e sostenuto.

 

 

fonte:civicovenezze

La pioggia, purtroppo, ha costretto gli organizzatori a rinunciare ad alcune delle iniziative annunciate per la giornata mondiale contro il femminicidio.
Non si sono potute svolgere la fiaccolata e la corsa c’è stata solo l’animazione prima della messa serale, tenuta in chiesa da parte del gruppo giovanile parrocchiale e progettata assieme all’Amministrazione Comunale.
Dopo l’introduzione da parte dell’assessora alle pari opportunità Anna Maria Barbierato, in un’atmosfera molto suggestiva, sono sfilate 9 tuniche rosse, indossate da ragazze e giovani donne, con al collo una collana di catene. Ognuna ha raccontato la propria storia, intervallate da interventi di preghiera da parte dei giovani, ed al termine hanno gettato a terra le catene.
Al termine della messa l’assessora alla cultura, nonchè vice sindaco, Ilenia Francescon ha portato il pensiero dell’amministrazione comunale in merito alla disparità di trattamento che subiscono le donne ed al fenomeno del femminicidio.
Al link sottostante è possibile vedere il breve video girato durante la manifestazione

IMG_20181125_190421661 (1) IMG_20181125_190439434 (1) IMG_20181125_190458083 (1) IMG_20181125_190510777 (1)

fonte: civicovenezze

Domenica 25, novembre Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, si rinnova l’iniziativa promossa per mettere in evidenza che anche la popolazione di San Martino è contro il femminicidio.
L’evento di quest’anno, organizzato dalla Amministrazione comunale in concerto con l’Unità Pastorale di San Martino e Beverare, si arricchisce della partecipazione del gruppo Running San Martino con una corsa non competitiva su un circuito di 5 KM.
Questo il programma complessivo:
Ritrovo ore 16:30-Parcheggio Cimitero del Capoluogo;
-Percorso della fiaccolata: Via Borgo Sud – Piazzetta Gramsci – Via Roma – Piazza Aldo Moro;
-Percorso della corsa del gruppo “Running San Martino” Via Borgo Sud, Via Caduti sul lavoro, Via del melo, Via Vallona, Via Dante A., Via Mazzini, Via Lungo Adige, Via S. Giuseppe, Via Pascoli, Via Borgo Sud, Via Roma, Piazza Aldo Moro per un totale di km 5

Arrivo ore 17:30 circa Piazza Aldo Moro
18:00 Santa Messa animata dal Gruppo Giovani Parrocchiale in onore di tutte le donne vittime di femminicidio.
A conclusione della manifestazione ritrovo in Piazza A. Moro per castagnata e cioccolata calda.
La cittadinanza è invitata, in segno di solidarietà, ad accendere  una candela nelle finestre delle abitazioni lungo le vie interessate sia della fiaccolata che della corsa. Di seguito il link per scaricare la locandina con il percorso in formato pdf :Fiaccolata 2018_1

percorso runner

percorso runner

locandina

locandina

 

 

fonte: civicovenezze

 

Due sono  le inziative, di prossima programmazione, volte a commemorare la ricorrenza del 25 aprile a San Martino di Venezze:
La prima, organizzata dalla Unità Pastorale di San Martino e Beverare, “Liberi come il vento, Musica e parole per vivere liberi e responsabili”, si terrà DOMENICA 22 APRILE presso gli stand di Via Dante Alighieri e prevede il seguente programma: ore 16.30 – Messaggio di Libertà e di Resistenza;
ore 17.00 – Intermezzo musicale con Lorenzo Maritan, Stefano Barison e Davide Mori;
ore 17.30 – Libero cabaret con CLAUDIO BATTA (Attore televisivo e teatrale, il grande pubblico ha imparato a conoscerlo come comico nel personaggio di Capocenere “l’enigmista” di Zelig e come protagonista della sit-com “Belli Dentro” ambientata in carcere, con il personaggio capo-cella Ciccio);
a seguire – CISCO in concerto ; (la voce storica dei Modena City Ramblers, Stefano “Cisco” Bellotti è entrato a far parte dei Modena City Ramblers (MCR) nel 1992, dopo pochi mesi dalla formazione del gruppo. Il loro è un genere musicale che parte dall’amore per il folk irlandese, le cui sonorità rimangono anche dopo l’influenza di altri generi, come il rock e il punk. Nel 2017 è uscito l’ultimo album “Mani come rami, ai piedi radici”.
La seconda iniziativa, organizzata dalla amministrazione comunale in collaborazione con gli istituti scolastici, si terrà martedi 24 aprile e congloberà la “Festa degli Alberi 2018’, con il seguente:
Programma:
• 10.15 : Ritrovo Piazza A. Moro e parcheggio adiacente il Municipio
• 10.20 : Intervento delle autorità
• 10.25: Esibizione ed interventi delle scuole
• 11.25: Consegna piantine
• 11.30: Inno di Mameli e deposizione corona di alloro.
Tale manifestazione, organizzata in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Villadose,  la Scuola dell’Infanzia “Santa Maria Goretti” di Beverare e con la partecipazione del C.E.O.D. “Il Sorriso”, rappresenta un’occasione per rilanciare la cultura del rispetto dell’ambiente e promuovere la cultura della Pace  rendendo protagonisti dell’iniziativa i bambini e i ragazzi delle scuole locali.
La “Festa degli Alberi 2018’, appuntamento volto a valorizzare e sensibilizzare sull’importanza della protezione della natura e dell’ambiente; mentre la “Commemorazione del 25 Aprile” ha il fine di mantenere vivo il ricordo di coloro che con il proprio sacrificio hanno contribuito a rendere l’Italia un paese libero.

24_4 immagine

 

 

 

 

 

 

fonte: civicovenezze

 

 

 

 

 

 

RICHIAMATE le proprie precedenti deliberazioni ecc.ecc. DELIBERA:
– Di istituire anche per l’anno 2018 il “bonus bebè” di € 500,00 da erogare una tantum ai nuclei familiari in cui almeno uno dei due genitori sia residente a San Martino di Venezze in occasione della nascita di un figlio, se avvenuta nel periodo tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2018, e che abbia la residenza a San Martino di Venezze, con l’impegno della famiglia a mantenerla per
almeno 6 mesi dall’accoglimento della domanda di contributo.
Con questa formula l’amministrazione Comunale di San Martino ha deciso di rinnovare anche per l’anno in corso l’aiuto alle famiglie già erogato gli anni precedenti, per lo stesso titolo.

 

 

 

fonte: civicovenezze

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: