Header image

Quello di venerdì 14 è stato il pubblico delle grandi occasioni: attento e dispensatore di applausi nei riguardi di Ensemble Primacorda e dei suoi solisti, Glauco Bertagnin primo violino e Fabio Rossato alla fisarmonica.
Il programma affrontato, “Le quattro stagioni” di Vivaldi e “Las cuatro estaciones porteñas” di Piazzolla, ha affascinato gli ascoltatori, residenti e turisti stranieri ospiti negli agriturismi della zona, grazie ai virtuosismi vivaldiani che si sono alternati ai momenti struggenti e carichi di pathos delle musiche dell’autore argentino.
Presenti all’evento le autorità, il sindaco Vinicio Piasentini e gli assessori alla cultura e alle pari opportunità, Ilenia Francescon e Annamaria Barbierato a sottolineare la vicinanza dell’amministrazione ad eventi di alto valore culturale patrocinati nell’ambito del tradizionale appuntamento “San Martino sotto le stelle”.
Ensemble Primacorda è formata da strumentisti prestigiosi attivi nel Veneto, nelle province di Padova, Rovigo, Verona e Venezia. Ogni componente svolge un’intensa attività concertistica nelle più importanti teatri e sale da concerto di tutto il mondo: Opera di Roma, Scala di Milano, Carnegie Hall e Lincoln Center di New York, Teatro San Carlo di Napoli, Salle Pleyel di Parigi, Arena di Verona, La Fenice di Venezia.
I prossimi concerti della rassegna sono previsti a settembre in due delle splendide corti presenti nel territorio comunale: il 1 settembre a Tenuta Castel Venezze con il Trio d’Archi Primacorda (Daniela Cammarano, Andrea Maini, Francesco Ferrarini) che presenterà l’evento “Il tempo dell’emancipazione” con musiche di Haydn, Mozart e Beethoven e il 15 settembre a Corte Sant’Egidio con la lezione – concerto “All’alba del tramonto” del pianista Nicola Rigato.

 

 

fonte: amministrazione comunale

Musica, canto, poesia, danza: questi gli ingredienti della serata che il 29 giugno scorso ha visto impegnati gli allievi della scuola di musica di San Martino di Venezze in uno spettacolo applaudito dal numeroso pubblico presente in piazza.
Il progetto, presentato nel 2011 dall’ex sindaco Roberto Merlin e fatto nascere dall’Associazione Libera-Mente, ha avuto nel corso di questi anni il sostegno  dell’amministrazione comunale con il sindaco Vinicio Piasentini; ora si avvale della collaborazione con l’Associazione Primacorda e permette a un buon numero di bambini e ragazzi di coltivare la passione per la musica e il canto. I corsi hanno luogo presso la Biblioteca comunale tre giorni la settimana e a questi si aggiungono i Laboratori di Musica d’insieme (fiore all’occhiello della scuola) nei quali i ragazzi possono confrontarsi con gli studenti dei corsi di Rovigo e di Modena, attraverso le attività di gemellaggio e gli stage che Primacorda promuove.
Pianoforte, Composizione e Song Writing, Chitarra, Basso elettrico, Violino, Viola, Contrabbasso e Canto sono i corsi attivi nel paese, frequentati con entusiasmo da bambini, ragazzi e adulti e tenuti da insegnanti con ampia esperienza in campo della didattica musicale.
“Sono orgogliosa di sostenere attività fondamentali nel percorso di crescita – dice la vice sindaco di San Martino  Ilenia Francescon – e da quest’anno abbiamo arricchito l’offerta formativa per i nostri ragazzi e per la cittadinanza promuovendo una rassegna concertistica con musicisti di chiara fama, nell’ambito del tradizionale appuntamento San Martino sotto le stelle che avrà luogo nelle Corti del territorio comunale tra luglio e settembre”.

 

 

fonte: civicovenezze

Venerdì 14 luglio alle ore 21 in Piazza Aldo Moro evento: LA MUSICA DEL TEMPO IL TEMPO DELLA MUSICA; CONCERTO Le otto stagioni
A. Vivaldi Le quattro stagioni
A. Piazzolla Las cuatro estaciones porteñas
Orchestra d’Archi Primacorda, Solisti: Glauco Bertagnin Violino, Fabio Rossato Fisarmonica, – ingresso libero – In caso di maltempo il concerto si terrà presso la chiesa parrocchiale di San Martino Vescovo.
Cambia decisamente veste il “SAN MARTINO SOTTO LE STELLE 2017”, organizzato dalla Amministrazione comunale, in collaborazione con le associazioni locali.
Per quest’anno la manifestazione diventa itinerante, sarà dedicata alla musica classica, e si svolgerà in mesi e luoghi diversi.
La prima data in questo mese di luglio e presso la piazza antistante il Palazzo Mangilli, che ospita il municipio, le altre due date in settembre e gli eventi saranno localizzati uno all’Agriturismo Tenuta Castel Venezze e l’altro alla Corte S.Egidio, in Via Radetta a Beverare.
Più avanti sarà pubblicato il programma dei prossimi eventi.
concerto

fonte: civicovenezze

Questa sera, 22 ottobre 2016, alle ore 21 presso la sala mensa della scuola primaria di Via Marconi, torna Ivana Monti per esibirsi in un recital dal titolo W MARIA, con accompagnamento musicale a cura della Associazione  Primacorda.
L’evento si inserisce all’interno del ciclo di manifestazioni che va sotto il nome di CERCATORI DI BELLEZZA IN ASCOLTO DEL MISTERO, programmato dalla Unità Pastorale di San Martino e Beverare condotta dal parroco Don Giuliano Zattarin, per il festeggiamento del centenario della statua lignea della Madonna del Rosario, che proprio nel mese di ottobre del 1916 venne acquistata presso lo scultore veneziano Vincenzo Cadorin.
L’artista già in primavera era venuta a San Martino per un recital sulle donne colpite dalla mafia, ed anche allora era stata accompagnata dalla Associazione Primacorda.

ivana_monti (1)

ivana monti

primacorda (1)

associazione primacorda

IMGP3523 (1)

monti_primacorda

fonte: civicovenezze

Lunedì 26 Settembre presso la Sala Civica “Reato” di San Martino di Venezze si è tenuta la serata di presentazione dei corsi di Musica per l’anno scolastico 2016/2017.
Il progetto, patrocinato dall’Amministrazione comunale e realizzato dall’Associazione Primacorda, è stato illustrato dal Vicesindaco, avvocato Ilenia Francescon, che ha presentato le attività e il team degli insegnanti.
Numerosi i corsi e le novità: tra queste spiccano il gemellaggio con la Scuola di Musica Four di Modena e con gli Psycodrummers, collaborazioni che si concretizzeranno nel Laboratorio “Musica a distanza” e nel progetto “Psycodrummers Junior”.
Le lezioni si svolgeranno presso la Biblioteca comunale.
Continua, così, e si rinnova una attività per i giovani lanciata dalla Associazione Movimento Liberamente nel 2011, con il patrocinio dell’amministrazione Comunale.

primacorda

 

 

fonte: civicovenezze

“Non avere confini…” spettacolo con Ivana Monti a San Martino di Venezze.
“Non avere confini…” questo è il titolo evocativo che Ivana Monti ha scelto di dare al recital che si terrà domenica 13 Marzo alle ore 21.00 presso la sala mensa della scuola primaria Montessori in Via Marconi a San Martino di Venezze.
Il superamento dei confini emotivi, fisici e geografici sarà il tema centrale della serata. L’attrice sarà accompagnata da Andrea Maini alla Viola e Marco Vincenzi al Clavicembalo. Musiche di Vivaldi, Marais e Caix d’Hervelois.
Lo spettacolo organizzato da don Giuliano, parroco della Unità Pastorale San Martino e Beverare, si avvale della collaborazione  dell’Amministrazione comunale e dell’Associazione musicale Primacorda.
Ricordiamo che Ivana Monti è  venuta altre due volte nel nostro paese: nel 2011 per festeggiare il 40^ di sacerdozio di don Giuliano, e nel 2014 per un recital in chiesa in ricordo degli “amici mai persi”.

monti

monti

maini

maini

vincenzi

vincenzi

 

 

 

fonte: civico venezze

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: