Header image

L’Unità Pastorale di San Martino e Beverare intenede ottemperare pienamente alle ordinanze sindacali e diocesane sospendendo tutte le attività che comportano assembramento di persone fino alla domenica 1^ marzo compresa..
In particolare non saranno celebrate le messe e non saranno celelebrate altre funzioni o tenuti incontri.
Parimenti è annullata l’uscita prevista domenica 1 marzo per la visita alla comunità monastica di Caorle.
Per venire incontro ai fedeli, come suggerito dal Vescovo, Don Giuliano mette in campo alcune iniziative:
Per quanto riguarda la funzione della imposizione delle ceneri per mercoledì 26 febbraio prossimo Don Giuliano procederà alla benedizione delle ceneri che verranno collocate su dei tavolini nelle chiese a disposizione dei fedeli che volessero procedere all’autoimposizione per un momento di preghiera, con i seguenti orari:
-dalle ore 9,00 alle ore 12 a San Martino;
-dalle ore 15,00 alle ore 18 a Beverare.
Relativamente a domenica 1 marzo alle ore 11,00 il parroco proporrà   una riflessione sul periodo quaresimale, con particolare attenzione al vangelo della 1^ domenica di quaresima, che sarà messa a disposizione dei fedeli tramite diretta Facebook sulla pagina: “Unità Pastorale San Martino Beverare”.

 

 

 

fonte: civicovenezze

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: