Header image
Soddisfatta l’assessore Barbierato: “Prossimamente un corso d’inglese”
Partecipanti corso informatica san martino di venezzeSAN MARTINO DI VENEZZE – Un riconoscimento ai partecipanti del corso di informatica. A fine novembre si è conclusa con la consegna degli attestati, la prima sessione degli incontri di alfabetizzazione informatica e assistenza alla navigazione internet organizzata dal Comune di San Martino di Venezze, iniziata nel mese di luglio, cona affiancamento e tutoraggio utilizzando le postazioni internet di ultima generazione con finanziamento integrale P3@Veneto con fondi di sviluppo europei. Il Progetto è stato completamente finanziato dalla Regione Veneto per un importo di 7mila euro.
Alla consegna sono intervenuti il sindaco Vinicio Piasentini e l’assessore Annamaria Barbierato: “Sono orgogliosa di dire che San Martino di Venezze è tra i primi comuni in provincia che ha utilizzato le risorse del finanziamento regionale creando postazioni internet e mettendole a disposizione della cittadinanza – ha dichiarato la Barbierato – Visto l’entusiasmo dei partecipanti e la loro nuova voglia di imparare, ci stiamo muovendo anche per organizzare un corso di inglese e questa sarà la prossima novità”.
Il tutoraggio dei principianti è stato ed è tutt’ora svolto dal dipendente comunale Fiorenzo Menarello a costo zero per l’utenza e sta interessando attualmente 15 cittadini dai 35 ai 67 anni.
L’elenco dei partiecipanti che hanno concluso la prima fase ricevendo l’attestato di frequenza: Antonella Aggio, Emanuela Baldon, Alberto Chiereghin, Otello Donà e Federica Mori.

SAN MARTINO DI VENEZZE – Dopo il corso di informatica organizzato dal Comune di San Martino, l’assessorato all’istruzione in collaborazione con Forma.Temp e Adecco Training nel mese di ottobre, sabato scorso nella sala consiliare di palazzo Mangilli si è svolta la cerimonia conclusiva della consegna degli attestati. Alla manifestazione hanno partecipato il sindaco Vinicio Piasentini, il vicesindaco Ilenia Francescon e l’assessore all’istruzione Annamaria Barbierato, che hanno consegnato a tutti i partecipanti gli attestati di frequenza al corso. In questi giorni l’amministrazione comunale, considerato l’ottimo risultato del corso, ha promosso l’avvio di nuovi corsi gratuiti di informatica della durata di 80 ore rivolti a disoccupati, inoccupati, iscritti alle liste di mobilità, extracomunitari disoccupati in possesso del permesso di soggiorno che si svolgeranno nella sala multimediale della scuola primaria “Maria Montessori” di via Marconi il lunedì e venerdì dalle 14.30 alle 18.30. Per le iscrizioni ci sarà tempo fino a sabato 17 novembre. (Per info: biblioteca comunale 0425/467131 o ufficio segreteria del comune 0425/99053).

 

Fonte: La Voce di Rovigo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: