Header image

Lo scorso martedì 8 Marzo 2016, presso la mensa della Scuola Primaria su iniziativa dell’Amministrazione Comunale, si è tenuta  per il quinto anno una serata conviviale per celebrare la “Festa della Donna”.
Alla serata, allestita in collaborazione con l’Unità Pastorale di San Martino e Beverare,  era presente anche un nutrito numero di uomini che hanno voluto assieme all’Amministrazione “celebrare la donna” .
Durante la serata allietata dal bel canto di Jessica Rizzato, si è rinnovata la consegna della targa che ogni anno al “Galà della Donna” di Porto Viro viene assegnata a donne imprenditrici del territorio. su segnalazione dell’Amministrazione Comunale; questa volta sono state le Sorelle BARBIERATO (Annarosa, Domenica e Pierpaola) a ricevere il riconoscimento con la seguente motivazione: “Queste tre donne rappresentano un esempio virtuoso dell’imprenditoria femminile e contribuiscono con il loro lavoro alla crescita economica del paese, al quale rendono ogni giorno un servizio grandissimo, rappresentano inoltre le migliaia di donne della nostra comunità che sono in grado di coniugare lavoro e famiglia con la capacita’ e l’equilibrio che appartiene solo al mondo femminile”.
Inoltre, nell’arco della serata, si è voluto onorare la memoria di due donne, la Sig.ra Francesca Bari e la Sig.ra Carla Corso, le quali venute a mancare lo scorso anno, tanta parte della loro vita hanno dedicato alla nostra comunità. Alla presenza dei familiari, che hanno introdotto il loro profilo con testimonianze e foto, l’Amministrazione Comunale le ha volute ricordare e ringraziare con una targa.
Alla fine della serata oltre alla consueta mimosa donata dall’Amministrazione a tutte le donne, tutti i presenti sono stati omaggiati da un oggetto creato dai ragazzi diversamente abili della Cooperativa Sociale Onlus ATTIVAmente di Taglio di Po. Questa Cooperativa ha ideato il progetto “Specialmente”, per ragazzi speciali che hanno terminato il percorso scolastico, offrendo occasioni per valorizzare le personali abilità anche in ottica di un avviamento al contesto lavorativo.

fonte: civicovenezze

Martedì 8 marzo su iniziativa congiunta dell’amministrazione Comunale, della Commissione per le Pari opportunità, della Unità Pastorale di San Martino e Beverare.
Alle ore 20 presso la Sala Mensa della Scuola Primaria, in via Marconi, ci sarà una serata conviviale per: “Celebrare la donna“. In quella occasione sarà reso omaggio alla donna che nel corso del 2015 si è distinta nel mondo economico o nel mondo sociale; il primo riconoscimento viene dato su iniziativa del Comune di Porto Viro che l’ha istituito, per il secondo riconoscimento quest’anno l’amministrazione comunale ha deciso di provvedere su propria iniziativa.
Il tutto avverrà nel corso della cena che prevede il seguente menu’: Bis di pasticcio carne/verdure, vitello al forno, scaloppine di vitello ai funghi, patate al forno, carciofi, bibite e dolce al prezzo complessivo di 20 euro. Per le prenotazioni, da fare entro il 4 marzo, occorre telefonare allo 042599053, ufficio segreteria del comune e chiedere di Nadia.
A tutte le donne partecipanti sarà offerto un bellissimo omaggio

8 marzo

8 marzo

 

 

 

 

 

 

fonte: civicovenezze

Venerdì 6 marzo, presso il ristorante Nisida di San Martino di Venezze, ha avuto luogo la “4 FESTA DELLA DONNA” voluta dall’Amministrazione comunale e dalla Commissione per le pari opportunità.
In un clima  gioioso e sereno, tante donne del nostro paese si sono ritrovate per scambiare “qualche ciacoea” e per rendere il doveroso omaggio a quella fra di loro che nel corso del 2014 si è distinta per impegno o nel mondo economico o nel mondo sociale; questo riconoscimento, sorto su iniziativa del comune di Porto Viro, quest’anno è stato conferito a Enrichetta Novo che molto ha profuso (ed ancora continua a profondere) nel sociale non solo a San Martino ma anche a livello provinciale -ricordiamo che è tra le fondatrici della Associazione Porta Verta, organismo che si propone di dare accoglienza a persone che si trovano in situazione di disagio-.
Alla serata, ottimamente organizzata dalla sempre efficiente Nadia Menarello, hanno partecipato anche il parroco Don Giuliano  ed il vice parroco Don Pierre Claver.
Dopo i vari omaggi verbali del sindaco e  del parroco, la poetessa Carla Gatto ha declamato due poesie dedicate alle donne, che riportiamo integralmente.
La serata si è conclusa con la distribuzione di un simpatico omaggio a tutte le donne presenti.

DONNE
Momenti, abitudini
mai dimenticati
ricordi lontani, tristezze recondite
gioie profonde, allegre risate.

Mani alacri , instancabili
Che hanno dolcemente accarezzato
Molte lacrime hanno asciugato
con amore hanno stretto al cuore.

Sentimenti, passioni, tristezze
Gioie e dolori nel cuore segregati
Ma con tanto amore nutriti.

Caparbietà forza e costanza ti hanno accompagnato
Hai donato a piene mani
Hai stretto i pugni
Hai vissuto e raggiunto grandi mete
Ma soprattutto o donna
Hai amato e amore hai donato.

TU DONNA
Circondata da continui mutamenti
Tu donna che da millenni
Cammini sull’impervia via dell’evoluzione
Confusamente ti sondi il cuore
Pensi alla lotta tra passato e futuro.

Antichi retaggi
Dolorosamente legano
Le mille e mille
Che del passato ancor vivono.
Altre moderne eroine
Disprezzano gli atavici legami
Forti, delle mete raggiunte.

Piccola donna
Che il passato ancora ami
Ed il futuro brami
Tu sola
Come una candela ardi, in una via di speranza.

 

 

fonte : civico venezze

L’amministrazione Comunale, il Comitato Pari Opportunità e l’Associazione Culturale San Martino organizzano la 4^ FESTA DELLA DONNA.
L’evento, in questo 2015, si terrà VENERDI’ 6 MARZO ALLE ORE 20 presso il ristorante Nisida (di fianco alla Bcc Annia) e la partecipazione ha il costo di 25 Euro,per un menù prefissato.
Nel corso della serata sarà premiata la donna dell’anno, secondo il riconoscimento ottenuto nella serata provinciale tenuta a Porto Viro di qualche tempo fa.

Oltre a musica, Karaoke e quant’altro, non mancherà qualche evento a sorpresa.

Le prenotazioni, che si chiudono il 2 marzo, vanno fatte alla segreteria del comune al n. 042599053.

Festa_donna

 

 

 

 

 

fonte: civico venezze

– Maria Enrichetta Novo premiata al Galà della donna. La sua figura è stata segnalata dalla commissione Pari opportunità del Comune di San Martino durante la recente kermesse svoltasi a Porto Viro, in cui sono state premiate diverse figure femminili a livello provinciale, distintesi nel mondo dell’imprenditoria, del volontariato e non solo. Maria Enrichetta Novo, originaria di Beverare, ex insegnante di scuola secondaria di primo grado a San Martino, ha ricevuto il riconoscimento da parte del sindaco di Porto Viro Thomas Giacon per la sua lunga attività nel mondo del volontariato, grazie alla sua opera presso l’associazione onlus Portaverta di Rovigo, che gestisce l’accoglienza di persone senza dimora o bisognose d’aiuto, in collaborazione con le varie istituzioni coinvolte. Maria Enrichetta Novo è stata accompagnata da alcune componenti della commissione Pari opportunità di San Martino, assieme all’assessore Anna Maria Barbierato, che l’hanno sostenuta, segnalando il suo profilo come donna sanmartinese più meritevole.
maria enrichetta novo (in primo piano) con lassessore anna maria barbierato e la comm. pari opp di s. martino

fonte: La Voce Rovigo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: