Header image

I bassopadovani archiviano il Salone Mirco con un sonoro 9-2

Sprint Cup 2011 - Pane e VinBEVERARE (San Martino di Venezze) – Tempo di quarti di finale alla Sprint Cup 2011 di Beverare. Al torneo di calcio a 7 della frazione sanmartinese, venerdì sera si sono giocate le prime due partite valide per i quarti di finale. Nel primo match si sono affrontate la Birreria Tabià e il Salone Mirco & Csm. Parte bene il Tabià che dopo 11′ conduce già sul doppio vantaggio grazie alla doppietta di Zambelli. Il Salone Mirco accorcia al 12′ con Pavone, ma al 14′ e al 16′ altra doppia replica, stavolta di Bertipaglia, 4-1. Al 18′ Berto risponde nuovamente, 2-4, ma nei restanti minuti il Tabià aumenta lo score con altre due reti, firmate dal duo delle meraviglie Zambelli & Bertipaglia, con il primo parziale che si chiude sul 6-2. Ripresa sempre all’insegna dei bassopadovani, che bucano la difesa avversaria altre tre volte con Bettonte, Gianluca Capuzzo e Bertipaglia, fissando il punteggio definitivo sul 9-2 e staccando il pass per le semifinali, mentre il Salone Mirco & Csm esce di scena.
La seconda gara in programma, si è giocata tra il Pane e Vin e l’Fc Namek. Parte bene il Pane e Vin che la fa da padrone, soprattutto con la sua stella Neodo, in grado di battere l’estremo difensore avversario ben tre volte, oltre al centro singolo di Cecchettin, con il primo parziale che segna un secco 4-0 per il Pane e Vin. Secondo tempo sul velluto per Neodo e soci, che dopo appena 7′ conducono già sull’8-0 con le reti di Braga, Cecchettin, Babetto e ancora Neodo. Al 14′ il Namek risponde con Callegarin, ma è poca cosa, perchè al 17′ e al 23′ Ferrarese e Munegato assestano altri due colpi pesanti che valgono il 10-1. Sul finire è Giusto a rendere meno amara la sconfitta, che vede l’Fc Namek salutare le residue speranze, mentre il Pane e Vin avanza in semifinale.
Domani sera le ultime due gare dei quarti di finale. Mercoledì si giocheranno le semifinali, per arrivare alle finalissime di venerdì 12, cui seguirà lo spettacolo pirotecnico offerto da Andrea Barion.

Fonte: La Voce di Rovigo – Gabriele Casarin

 

SI FESTEGGIA A… PANE E VIN
Neodo trascina i suoi al successo sul Raffaello & Pinco: 4-3. E’ primato nel girone B

Sprint Cup 2011 - Pane e VinBEVERARE (San Martino di Venezze) – La Sprint Cup 2011 entra nel vivo. Mercoledì si sono concluse le fasi di qualificazione del torneo di calcio a 7 della frazione sanmartinese, in cui si sono giocate le ultime due gare del girone B. Il primo match si è disputato tra il Raffello Caffè & Pizzeria Pinco Pallino e il Pane e Vin, per decretare la prima del girone. Partita incerta, tra due compagini intenzionate a dire la loro fino alla fine della kermesse sportiva. Primo tempo equlibrato per quasi tutta la durata. La monotonia viene spezzata al 22′ da Neodo che porta in avanti il Pane e vin, ma 2′ dopo Belloni rimette tutto come prima, andando a riposo sull’1-1.
Ripresa vivace e ben giocata. All’8′ e al 10′ il Raffaello & Pinco mette a segno un doppio colpo con Garzin e Talpo, portandosi sul 3-1, ma la grinta del Pane e vin esce allo scoperto e al 13′ Munegato accorcia le distanze. Al 21′ prima, e al 23′ poi, è di nuovo il giovane Neodo a salire sugli scudi e prendere per mano la squadra, realizzando altri due centri che valgono l’ennesimo sorpasso e permettono al suo team di ipotecare il successo per 4-3 che vale il primato del girone B.
La seconda gara in programma si è giocata tra il Bello & Grani e il Salone Mirco & Csm. Parte forte il Bello & Grani che dopo 4′ conduce già 2-0 grazie alla doppietta di Modena. Al 6′ però arriva la pronta risposta del Salone Mirco con Ravara che dimezza il gap. Al 17′ di nuovo Ravara riporta il risultato sul 2-2. Ma al 21′ Berto spinge nuovamente in avanti la banda Genovese, andado a riposo sul 3-2.
Secondo tempo in cui il Salone Mirco reagisce al 4′ con Pavone, 3-3 e al 12′ l’ennesimo Ravara realizza la sua tripletta firmando il sorpasso 4-3. Al 17′ Modena pareggia, 4-4, ma il Salone Mirco non si dà per vinto e prima Bazzan al 22′ e poi Pavone al 25′ siglano due gol pesanti che valgono il 6-4, permettendo al Salone Mirco & Csm di staccare il pass per i quarti di finale.
Le prossime gare valevoli per i quarti di finale saranno: Birreria Tabià – Salone Mirco & Csm, Pane e vin – Fc Namek, Ferramenta Barin & Pizzeria da Luca – Cortes & Samanà, Raffaello Caffè & Pinco Pallino – Antico Caffè Franchin.
La finalissima si giocherà venerdì 12, cui seguirà uno spettacolo pirotecnico, offerto da Andrea Barion, per festeggiare tutti assieme la fine della manifestazione sportiva.

Fonte: La Voce di Rovigo – Gabriele Casarin

TABIA’ VS FERRAMENTA BARIN & PIZZERIA DA LUCA: 2-2
Una doppietta a testa per i due bomber. Tabià e Barin non si superano

Birreria Tabià Anguillara Veneta - Sprint Cup 2011 - BeverareBEVERARE (San Martino di Venezze) – Primi verdetti allo Sprint Cup 2011 di Beverare. Martedì sera il girone A ha concluso la fase di qualificazione, con le ultime due partite in cui si sono sfidate Fc Namek e Antico Caffè Franchin da una parte e Birreria Tabià e Ferramenta Barin & Pizzeria da Luca dall’altra.
Il primo match tra l’Fc Namek e i rodigini del Caffè Franchin, si dimostra da subito equilibrato, con due squadre che non si risparmiano. Al 9′ è Marchioro a portare in vantaggio il Namek. Nei restanti minuti, il risultato non cambia, fino al riposo del primo tempo. Nella ripresa, al 12′ è nuovamente Marchioro che sigla la seconda rete, realizzando una doppietta. Ma al 15′ Visentin accorcia le distanze. Passano solo 2′ e Della Volpe riporta tutto in parità, 2-2, che si manterrà fino al triplice fischio del direttore di gara.
La seconda partita in programma, ha visto i primi del girone, ovvero la Birreria Tabià, giocarsela contro la Ferramenta Barin & Pizzeria da Luca. Gara tosta, tra due compagini in forma. Al 6′ Brancaleon rompe gli indugi e porta in vantaggio la Ferramenta. Zambelli e soci si riorganizzano, tentando più volte di scardinare la difesa avversaria, ma il parziale alla fine del primo tempo vede sempre bomber Brancaleon e compagni condurre per 1-0. Al ritorno in campo, esce fuori la tecnica del fuoriclasse Zambelli, che al 7′ pareggia i conti, 1-1. Brancaleon non ci sta, e all’11’ gli risponde per le rime, siglando il 2-1. Tutto finito? Certo che no. Da buon numero 10, Zambelli si ripete al 13′ ristabilendo il 2-2. Gara ben giocata, che rimane in bilico sino alla fine, ma il risultato non si schioda e le due squadre non vannpo oltre il 2-2.
Dopo quattro gare giocate, la Birreria Tabià si classifica al primo posto a quota 10, seguita dalla Ferramenta Barin & Pizzeria da Luca a quota 6. Al terzo posto l’Antico Caffè Franchin con 5 punti. Quarto ed ultimo posto utile per qualificarsi per l’Fc Namek, mentre i F.lli Olvieri vengono eliminati. Domani sera spazio ai quarti di finale, che si concluderanno lunedì, per decretare le formazioni che accederanno alle semifinali.

Fonte: La Voce di Rovigo – Gabriele Casarin

IL TABIA’ BRINDA AL PRIMO POSTO
I bassopadovani annichiliscono i F.lli Olivieri: 19-0

BEVERARE (San Martino di Venezze) – Si è chiusa un’altra settimana di qualificazioni allo Sprint Cup 2011. Venerdì, al “Giuseppe di Callegaro” di Beverare, si sono giocate altre due gare valide per il girone A del torneo di calcio a 7.
La prima partita ha visto la Birreria Tabià affrontare i F.lli Olivieri in un match praticamente senza storia. La prima frazione si chiude già sull’8-0 per il team di Anguillara con il poker di Bertipaglia, la tripletta di Gianluca Capuzzo e la marcatura singola di Bettonte.
Ripresa in cui si ripete lo stesso copione, con i F.lli Olivieri in balia dei bassopadovani. Da registrare il poker di Sandro Capuzzo, la doppietta di Bettonte, un’altra tripletta di Bertipaglia e le reti singole di Rossi e Gianluca Capuzzo: 19-0! Per il Tabià matematico primo posto nel girone A.
Seconda partita ben diversa e sicuramente più equilibrata tra l’Fc Namek e la Ferramenta Barin & Pizzeria da Luca. Primo tempo che termina a reti inviolate. La ripresa vede all’11’ Marchioro portare in vantaggio il Namek, ma al 13′ Giacomello ristabilisce la parità, che perdurerà fino al triplice fischio, finendo sull’1-1.

Fonte: La Voce di Rovigo

BARIN E FRANCHIN A GRAPPOLI

BEVERARE (San Martino di Venezze) – Altra settimana di qualificazioni allo Sprint Cup 2011 di Beverare. Lunedì sera al “Giuseppe Callegaro” della frazione sanmartinese si sono disputate due partite valide per il girone A del torneo di calcio a 7. Nel primo match si sono sfidate la Ferramenta Barin & Pizzeria da Luca di Pettorazza-San Martino e l’Antico Caffè Franchin di Rovigo. Parte bene il team di casa che dopo 4′ si porta in avanti con Brancaleon. Passano solo 2′ e lo stesso Brancaleon si ripete. Ma un minuto dopo Pegoraro è rapido a dimezzare lo svantaggio, 1-2. Al 18′ Bonvento porta a tre i centri per la banda capitanata da Barison. Al 20′ Ferreira è sfortunato, facendo carambolare nella propria porta la palla che vale il 4-1. Prima dell’intervallo Pegoraro (24′) e Della Volpe (25′), accorciano per il Caffè Franchin e la frazione si chiude sul 4-3.
Secondo tempo in cui le emozioni non mancano. Brancaleon va in rete al 1′, al 13′ e al 19′, ma gli ospiti non restano a guardare e la tripletta di Cipriani e il centro di Visentin alla fine riportano tutto in parità, 7-7 il risultato finale.
Seconda partita in cui sono scese in campo le formazioni dell’Fc Namek e dei F.lli Olivieri. E’ Conforto ad aprire le danze per il Namek al 3′. Poco dopo gli risponde Pergega, siglando il pari, 1-1. All’8′ Namek nuovamente in vantaggio con Giusto, per triplicare all’11’ con Conforto, 3-1. Al 20′ i F.lli Olivieri accorciano con l’ennesimo Pergega e la prima parte di gara si conclude sul 3-2 per il Namek.
La ripresa si apre con l’autogol di Stefano Boscaro per i F.lli Olivieri, 2-4. Al 5′ Di Benedetto incrementa lo score, 5-2, ma nel finale Sabri (15′) e Chiarello (20′) accorciano, senza però acciuffare il pari sperato.

Ferramenta Barin & Pizzeria da Luca – Caffè Franchin 7-7
Ferramenta Barin & Pizzeria da Luca: Biscaro, Bonvento, Biancato, Caobianco, Giacomello, Sette, Barison, Campagna, Marcello, Brancaleon, D’Angelo, Pavanello.
Caffè Franchin: Zanirato, Visentin, Pegoraro, Cipriani, Ferreira, Della Volpe, Chinaglia, Brazzo, Gobbato, Picelli
Arbitro: Tosini della sezione Uisp di Rovigo
Reti: 4’pt, 6’pt, 1’st, 13’st, 19’st Brancaleon (F), 7’pt, 24’pt Pegoraro (C), 18’pt Bonvento (F), 20’pt aut. Ferreira (C), 25’pt Della Volpe (C), 11’st, 14’st, 21’st Cipriani (C), 24’st Visentin (C)
Ammoniti: Biancato (F)
Espulso: 15’st Sette (F) per doppia ammonizione

Fc Namek – F.lli Olivieri 5-4
Fc Namek: Mattiolo, Marangotto, Boscaro G., Conforto, Montecchio, Crozzoletto S., Di Benedetto, Marchioro, Mc Carthy, Giusto, Crozzoletto L., Torso
F.lli Olivieri: Olivieri, Boscaro T., Boscaro S., Chiarella, Pipicella, Pergega, Sabri, Florin
Arbitro: Sottovia della sezione Uisp di Rovigo
Reti: 3’pt, 11’pt Conforto (N), 6’pt, 20’pt Pergega (O), 8’pt Giusto (N), 3’st aut. Boscaro S. (O), 5’st Di Bendetto (N), 15’st Sabri (O), 20’st Chiarello (O)

Fonte: La Voce di Rovigo

TABIA’ E FRANCHIN, PRIMI HURRA’

BEVERARE (San Martino di Venezze) – Sprint Cup 2011! Lunedì sera al “Giuseppe Callegaro” è iniziato ufficialmente il torneo di calcio a 7 di Beverare, organizzato dalla nuova società Gsd Beverare (fusione del Beverare calcio a 5 e Gs Beverare di Terza categoria). Dieci le formazioni partecipanti, suddivise in due gironi. L’altra sera a battezzare la manifestazione sportiva è stato il girone A.
Prima gara che ha visto sfidarsi la Birreria Tabià di Anguillara Veneta e l’Fc Namek di Beverare. Prima parte di gara con i bassopadovani padroni del gioco. E’ il Tabià, infatti, ad aprire i giochi al 3′ con la rete di Capuzzo. All’11’ il compagno Zambelli lo imita, 2-0. Due minuti dopo, lo stesso Capuzzo cala la doppietta. Fino allo scadere del primo tempo è un monologo Tabià, con l’Fc Namek in grado di rispondere solo al 19′ con Di Benedetto che sigla l’unica rete, con le squadre a riposo sul 6-1. La ripresa non cambia e la compagine di Celio gioca sul velluto con le altre marcature di Zambelli, Capuzzo, Duse e lo stesso Celio. Per il Namek accorciano Conforto e Crozzoletto, ma il risultato alla fine parla chiaro, 12-4 per la Birreria Tabià.
Secondo match in cui si sono affrontati l’Antico Caffè Franchin e i Fratelli Olivieri, entrambi di Rovigo. Primo tempo abbastanza equilibrato. Rete lampo di Visentin al 1′. Cipriani al 10′ raddoppia, ma Perciega al 12′ e 15′ riporta tutto in parità, 2-2. Al 22′ di nuovo Visentin riporta in avanti il Caffè Franchin, chiudendo il primo parziale sul 3-2.
Secondo tempo sempre combattuto, con continui botta e risposta tra le due formazioni. Alla fine delle ostilità l’Antico Caffè Franchin esulta 8-6, grazie alle triplette di Visentin, Cipriani e alla doppietta di capitan Pegoraro. Per i Fratelli Olivieri, inutile il poker di Perciega e le marcature singole di Gardini e Pipicella.
Appuntamento a domani sera, in cui al “Giuseppe Callegaro” andrà in scena il primo triangolare giovanile tra Union Destra Adige, Medio Polesine e Pontecchio. Il torneo a 7 riprenderà venerdì sera con due sfide valide per il girone B: Salone Mirco – Pane & Vin alle 21.15 e Raffaello Caffè & Pizzeria Pinco Pallino – Cortes & Samanà alle 22.15.

Birreria Tabià – Fc Namek 12-4
Birreria Tabià: Bergantin, Marescotti, Bettonte, Capuzzo, Duse, Zambelli, Celio
Fc Namek: Mattiolo, Di Benedetto, Boscaro, Borella, Crozzoletto S., Conforto, Torso, Crozzoletto L., Giusto, Mc Carthy, Marangotto
Arbitro: Longo della sezione Uisp dio Rovigo
Reti: 3’pt, 13’pt, 24’st Capuzzo (B), 11’pt, 7’st, 16’st, 20’st Zambelli (B), 15’pt, 3’st, 4’st Celio (B), 19’pt, 25’st Di Benedetto (N), 20’pt, 25’pt Duse (B), 13’st Conforto (N), 21’st Crozzoletto S. (N)

Anrico Caffè Franchin – F.lli Olivieri 8-6
Antico Caffè Franchin: Zanirato, Brazzo, Bradiani, Chinaglia, Dalla Volpe, Cipriani, Pegorare, Visentin, Gobbato
F.lli Olivieri: Olivieri, Celio, Boscaro T., Boscaro S., Pipicella, Gardini, Sabbri, Poppa, Pergiega
Arbitro: Cuccolo della sezione Uisp di Rovigo
Reti: 1’pt, 22’pt, 18’st Visentin (A), 10’pt, 11’st, 25’st Cipriani (A), 12’pt, 15’pt, 10’st, 14’st Perciega (O), 13’st, 19’st Pegoraro (A), 15’st Gardini (O), 23’st Pipicella (O)
Ammoniti: Boscaro T. (O)

Fonte: La Voce di Rovigo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: