Header image

SAN MARTINO DI VENEZZE – Stavolta il San Martino 2011-2012 sembra fare sul serio. La società gialloblù del presidente Sattin ha già iniziato la preparazione in vista dell’imminente campionato di Terza categoria agli ordini del riconfermato mister Flavio Pigato. La squadra sanmartinese è stata inserita nel girone rodigino assieme ad altre 15 squadre, pronte a sfidarsi dall’11 settembre. Rispetto alla passata stagione la rosa gialloblù si è rinforzata notevolmente, con diversi innesti di spessore che andranno a completare lo zoccolo duro del collettivo. Oltre ai riconfermati Colombo, capitan Barbierato, Bonvento, Crivellari, Baldon, Lucchin, Giacomello, Sette, Contiero, Rizzato, Lazzarin, Granziero, D’Angelo e Tidon, si sono aggiunti i difensori Neodo e Polo, fermi lo scorso anno per infortunio, più i neo acquisti, a partire dal nuovo numero uno Federico Gusella, ex amatori Piacenza d’Adige e Lendinarese, i difensori Igor Marangotto, ex Stanghella e
Arre e Matteo Pavanello, ex Beverare. A centrocampo Luca Babetto e Federico Montecchio, entrambi provenienti dai cugini del Beverare e in attacco Davide Contato, ex Santa Sofia e Diego Barchi, ex Ca’ Emo. L’obiettivo stagionale, a partire da primo tifoso, ovvero il presidente Sattin e il tecnico gialloblù Pigato, è disputare un campionato di buon livello, puntando alla zona di alta classifica, entro le prime cinque posizioni, ma come ha professato il mister rivierasco: “L’obiettivo è quello, i nomi ci sono, starà poi ai giocatori dimostrare il loro valore in campo”. Sabato scorso la prima uscita stagionale per il San martino in casa contro l’Arre (Seconda categoria padovana), in cui i gialloblù hanno perso di misura 3-2. Altra amichevole in programma sabato prossimo contro il Baricetta.
Questo l’organigramma societario e la rosa del San Martino 2011-2012. Presidente: Ignazio Sattin. Dirigente: Graziano Barbierato. Allenatore: Flavio Pigato. Preparatore dei portieri: Alessandro Franceschi. Portieri: Federico Gusella, Alessandro Colombo. Difensori: Diego Barbierato (capitano), Alberto Bonvento, Igor Marangotto, Diego Neodo, Nicolò Polo, Gabriele Crivellari, Matteo Baldon, Matteo Pavanello. Centrocampisti: Federico Montecchio, Luca Babetto, Paolo Lucchin, Matteo Giacomello, Davide Sette, Enrico Contiero, Mirko Rizzato, Paolo Lazzarin. Attaccanti: Davide Contato, Diego Barchi, Matteo Granziero, Luca D’Angelo, Alberto Tidon. Magazziniere: Pietro Toso.

Fonte: La Voce di Rovigo – Gabriele Casarin

Sette i volti nuovi della compagine dei gialloblù

La nuova rosa del san martino di venezze 2011-2012SAN MARTINO DI VENEZZE – Su il sipario. Il nuovo San Martino 2011-2012 del presidente Sattin si presenta. Venerdì 29 Luglio, sotto lo stand degli impianti sportivi di via Marconi, prima uscita ufficiale per la nuova compagine gialloblù, che si è ritrovata per una conviviale e per presentarsi a tutti gli effetti. Oltre al presidente Sattin, al riconfermato mister Pigato e alcuni dirigenti, c’erano anche volti noti e meno noti. Da segnalare la riconferma della maggiorparte della squadra dello scorso anno: capitan Barbierato, Bonvento, Crivellari, Lazzarin, D’Angelo, Baldon, Rizzato, Lucchin, Polo, Granziero, Colombo, Contiero (assente) e Franceschi.
Sette i nuovi innesti che faranno parte della rosa messa a disposizione del mister rivierasco. Il nuovo numero uno Gusella, ex Lendinarese; Igor Marangotto, difensore, ex Arre; Luca Babetto, centrocampista ex Beverare; Federico Montecchio, trequartista, ex Beverare (assente), Diego Barchi, attaccante, ex Beverare e Ca’ Emo; Davide Contato, ex Santa Sofia e Antonio Budusan, centrocampista.
“Quest’anno, se saremo ancora in Terza categoria, puntiamo almeno alle prime cinque posizioni”, dichiara patron Sattin, in attesa di sapere l’esito del ripescaggio in Seconda. “Auspico che la delegazione provinciale ci inserisca nel girone rodigino, visto che negli ultimi due anni siamo stati in quello padovano”, precisa il numero uno di via Alighieri. Entusiasmo e voglia di fare, sembrano queste le due caratteristiche del nuovo San Martino, pronto a dire la sua nei campi del Polesine.

Fonte: La Voce di Rovigo – Gabriele Casarin

Federico Montecchio centrocampista Beverare Calcio a 11 2010-2011ARZERCAVALLI (Padova) – Ritorna a casa con una sconfitta il Beverare di Torso che nella trasferta in terra padovana si arrende 1-3 all’Atletico Terrassa di Zillio.
Primi 45′ opachi per i nerazzurri che non si rendono mai veramente pericolosi dalle parti del numero uno locale. Al 10′ Bissoli apre le danze siglando il vantaggio padovano. il giocatore di casa si ripete al 25′, ma 2′ dopo Montecchio accorcia le distanze, 1-2. Al 45′ però di nuovo Bissoli in serata di grazia firma il 3-1.
Nel secondo tempo non succede nulla di più e il Terrassa si impone 3-1, salendo a quota 23 punti in classifica.
Domencia prossima turno casalingo per i biancazzurri di Torso che se la vedranno al “Giuseppe Callegaro” contro i patavini del Casale di Scodosia, attualmente al terz’ultimo posto, per cercare di trovare il pronto riscatto dopo la sconfitta di ieri sera.

Atletico Terrassa – Beverare 3 – 1

Atletico Terrassa: Zillio A., Baracco, Talpo, Vanzetto, Tresoldi, Borella, Bissoli, Lavista, Finco, Temporin, Boscain. A disp.: Zillio D., Cappellozza, Capuzzo, Berto, Tolando, Sanguin. All.: Zillio R.
Beverare: Bragié, Cesaretto (32’st D’Alesio), Tomasi, torso (10’st Salvan), Di Benedetto, Pavone (18’st Babetto A.), Galuppo (26’st Bragante), Babetto L., Ravara, Montecchio, Crozzoletto. A disp.: Zagato. All.: Torso
Arbitro: Zago di Este
Reti: 10’pt, 25’pt, 45’pt Bissoli (A), 27’pt Montecchio (B)
Ammoniti: Cesaretto (B)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: