Header image

SAN MARTINO DI VENEZZE – Manca poco. Gli Esordienti a 9 dell’Union Destra Adige guidati dal mister Gabriele Crivellari sono pronti a partire. I piccoli calciatori in erba, infatti, sabato 1 ottobre cominceranno il campionato provinciale inseriti nel girone A e se la vedranno nel match casalingo contro i lendinaresi dell’Athesis. Il raggruppamento comprende un totale di 11 squadre: Altopolesine, Athesis, Cavarzere, Duomo, Fiessese, Porto Tolle 2010, San Giusto Donada, Stientese, Taglio di Donada, Tagliolese e Union Destra Adige, che partiranno dal 1 ottobre per terminare la stagione autunno-invernale il 10 dicembre.
Quindici i ragazzi a disposizione dell’allenatore Crivellari, carichi di entusiasmo e voglia di divertirsi. Portiere: Cristian Ceccolin. Giocatori: Luca Celio, Denis Cappello, Nicholas Cappello, Matteo Armaroli, Carlo Brasolin, Niccolò Franceschetti, Enrico Ercolin, Davide Aggio, Diego Scarparo, Riccardo Rizzato, Diego Businaro, Marco Finco, Daniel Smida e Giovanni Pellegrini.
L’avventura per le giovani promesse sanmartinesi partirà sabato 1 ottobre al Comunale di via Alighieri di San Martino, con calcio d’inizio alle 15.30. Spirito di gruppo, rispetto reciproco e voglia di divertirsi saranno gli ingredienti fondamentali di mister Crivellari che saprà trasmettere ai suoi ragazzi per farli crescere all’insegna della sportività e del fair play.

Fonte: La Voce di Rovigo

SAN MARTINO DI VENEZZE – Stavolta il San Martino 2011-2012 sembra fare sul serio. La società gialloblù del presidente Sattin ha già iniziato la preparazione in vista dell’imminente campionato di Terza categoria agli ordini del riconfermato mister Flavio Pigato. La squadra sanmartinese è stata inserita nel girone rodigino assieme ad altre 15 squadre, pronte a sfidarsi dall’11 settembre. Rispetto alla passata stagione la rosa gialloblù si è rinforzata notevolmente, con diversi innesti di spessore che andranno a completare lo zoccolo duro del collettivo. Oltre ai riconfermati Colombo, capitan Barbierato, Bonvento, Crivellari, Baldon, Lucchin, Giacomello, Sette, Contiero, Rizzato, Lazzarin, Granziero, D’Angelo e Tidon, si sono aggiunti i difensori Neodo e Polo, fermi lo scorso anno per infortunio, più i neo acquisti, a partire dal nuovo numero uno Federico Gusella, ex amatori Piacenza d’Adige e Lendinarese, i difensori Igor Marangotto, ex Stanghella e
Arre e Matteo Pavanello, ex Beverare. A centrocampo Luca Babetto e Federico Montecchio, entrambi provenienti dai cugini del Beverare e in attacco Davide Contato, ex Santa Sofia e Diego Barchi, ex Ca’ Emo. L’obiettivo stagionale, a partire da primo tifoso, ovvero il presidente Sattin e il tecnico gialloblù Pigato, è disputare un campionato di buon livello, puntando alla zona di alta classifica, entro le prime cinque posizioni, ma come ha professato il mister rivierasco: “L’obiettivo è quello, i nomi ci sono, starà poi ai giocatori dimostrare il loro valore in campo”. Sabato scorso la prima uscita stagionale per il San martino in casa contro l’Arre (Seconda categoria padovana), in cui i gialloblù hanno perso di misura 3-2. Altra amichevole in programma sabato prossimo contro il Baricetta.
Questo l’organigramma societario e la rosa del San Martino 2011-2012. Presidente: Ignazio Sattin. Dirigente: Graziano Barbierato. Allenatore: Flavio Pigato. Preparatore dei portieri: Alessandro Franceschi. Portieri: Federico Gusella, Alessandro Colombo. Difensori: Diego Barbierato (capitano), Alberto Bonvento, Igor Marangotto, Diego Neodo, Nicolò Polo, Gabriele Crivellari, Matteo Baldon, Matteo Pavanello. Centrocampisti: Federico Montecchio, Luca Babetto, Paolo Lucchin, Matteo Giacomello, Davide Sette, Enrico Contiero, Mirko Rizzato, Paolo Lazzarin. Attaccanti: Davide Contato, Diego Barchi, Matteo Granziero, Luca D’Angelo, Alberto Tidon. Magazziniere: Pietro Toso.

Fonte: La Voce di Rovigo – Gabriele Casarin

SAN MARTINO DI VENEZZE – Esperienza molto positiva per i Pulcini a 7 dell’Union Destra Adige allenati da mister Gabriele Crivellari, impegnati sabato scorso nel ‘Trofeo internazionale di Villa
Vicentina’ (Udine), “Memorial Mario David”, competizione sportiva riservata ai calciatori in erba, organizzata dalla società friulana, in collaborazione con il ‘Milan club rossoneri 2000’. La squadra sanmartinese ha partecipato al torneo assieme ad altre formazioni come il Carlins Muzane (Istria), la Pro Gorizia, il San Vito al Tagliamento e la Virtus Corno (Trieste). Nei tempi da 10 minuti disputati, i piccoli di Crivellari hanno pareggiato 1-1 nella prima partita contro gli istriani del Carlins Muzane, perso 1-0 la seconda gara contro la Pro Gorizia, vinto 1-0 la terza partita contro il San Vito al Tagliamento e pareggiato 1-1 nell’ultima sfida contro i triestini della Virtus Corno. Il torneo è proseguito anche il giorno successivo, a cui hanno preso parte società professionistiche come Venezia, Udinese, Triestina e Siena.
Bellissima giornata all’insegna dello sport che ha permesso ai ragazzi di San Martino e dintorni di conoscere altre realtà calcistiche. Grande soddisfazione e congratulazioni ai bambini, ai genitori e ai dirigenti da parte del presidente dell Union Destra Adige, Nicola D’Angelo, nella speranza di poter tornare anche il prossimo anno per fare ancora meglio.

 

Si parte venerdì 8 Aprile alle 21.30 con il Basket San Martino di coach Battistini, impegnato nella trasferta di Montegrotto Terme contro il Thermal Olympia per la quart’ultima giornata di ritorno del campionato di Promozione. I bianconeri provengono dalla decima sconfitta, patita contro lo Janus Selvazzano per 56-47, attualmente al sesto posto in classfica a quota 32.

Sabato 9 Aprile tocca agli amatori del Real Ca’ Donà, che alle 16 scenderanno al Comunale di via Alighieri per la terza giornata di play off di calcio a 11 Uisp. I biancorossi di Stocco, al momento primi a 4 punti con una vittoria e un pareggio, affronteranno i bassopolesani della Rivarese.

Alle 17.30 ultima giornata del torneo primaverile per i Pulcini a 7 dell’Union Destra Adige allenati da Gabriele Crivellari, impegnati contro i pari età del Cavarzere, al campo parrocchiale di via Serafin, del capoluogo bassoveneziano.

Domenica 10 Aprile al Comunale di via Alighieri, con calcio d’inizio alle 10, i Giovanissimi dell’Union Destra Adige di mister Nicola D’Angelo, saranno impegnati nella nona giornata di ritorno contro i deltini del Porto Tolle 2010.

Al pomeriggio, sempre al Comunale, alle 16 scenderà in campo la Terza categoria. Il San Martino di Pigato sfiderà i padovani dell’Atletico Terrassa nella terz’ultima giornata del girone D padovano. I gialloblù, al momento a metà classifica in ottava posizione a 35 punti, provengono dalla sconfitta della scorsa settimana per 2-1 contro il Bagnoli.

Alla stessa ora, al “Giuseppe Callegaro” di Beverare, i biancazzurri di mister Nicola Torso se la vedranno con l’altra compagine patavina del Pernumia. La squadra del presidente Narciso Bregolin proviene dal ko per 2-1 contro il Montagnana e chiude la classifica a quota 8.

Lunedì 11 Aprile spazio al calcio a 5 Uisp. A partire dalle 21 nella palestra di via Marconi, il San Martino di capitan Alessanbdro Fabbian, sarà impegnato nella seconda giornata di Coppa Uisp opposto al Contarina. I gialloblù provengono dalla sconfitta patita contro l’Arquà Polesine per 7-3. Altro impegno per i riveraschi che mercoledì 13 Aprile alle 21.15 saranno di scena al centro sportivo di Villanova del Ghebbo per giocarsi la finale di Coppa Veneto contro i padroni di casa del Falco.

Mercoledì 13 Aprile scenderanno in campo anche le altre due squadre sanmartinesi di calcio a 5. L’Atletico Piopa di mister Thomas Furlan, sarà impegnato nella palestra di casa a partire dalle 21 contro la Virtus Taglio di Po per la seconda giornata di Coppa Uisp. La compagine di Palazzo Corni proviene dal successo esterno maturato contro il Baricentro Melara per 9-5.

Sempre mercoledì 13 Aprile, alle 22 nella palestra del quartiere Tassina di Rovigo, il Beverare guidato da Simone Paioro, sarà impegnato nella seconda giornata di play off contro i padroni di casa dello Studio Blu. I biancazzurri provengoono dal positivo successo per 9-7 ottenuto sul Falco.

 

Il week end sportivo sanmartinese comincia venerdì sera 1 Aprile alle 21.30 nella palestra di via Marconi con il Basket San Martino di coach Battistini, impegnato nel match casalingo contro i patavini dello Janus Selvazzano per l’undicesima giornata di ritorno. I bianconeri provengono dalla sconfitta per 66-63 patita contro l’Ardens Arcella e sono fermi a quota 32, in coabitazione con i Dealers Basket Club, staccato di otto lunghezze dal trio di testa composto da Virtus Cave, Ardens Arcella e Armistizio.

Sabato 2 Aprile si comincia alle 16 con gli amatori del Real Ca’ Donà di mister Stocco, impegnati nella seconda giornata di play off di calcio a 11 Uisp. I biancorossi, dopo il 4-0 della scorsa settimana inflitto al Cantarana, saranno di scena a Fratta, opposti alle Vecchie Glorie Fratta.

Alle 16.30 i Pulcini a 7 dell’Union Destra Adige guidati da Gabriele Crivellari, giocheranno al Comunale di via Alighieri, impegnati nella sesta giornata di andata del torneo primaverile e se la vedranno contro i pari età del Medio Polesine.

Domenica 3 Aprile alle 10 i Giovanissimi dell’Union Destra Adige allenati da Nicola D’Angelo, saranno impegnati nella trasferta di Ariano Polesine per l’ottava di ritorno, opposti all’Arianese.

Alle 16 spazio alla Terza categoria del girone D padovano con la quart’ultima giornata da disputare. San Martino e Beverare entrambe in trasferta. I gialloblù di Pigato saranno impegnati a pochi chilometri da casa, per sfidare il Bagnoli, mentre i biancazzurri di Torso farannmo tappa a Montagnana.

Lunedì sera tocca al calcio a 5 Uisp maschile. Alle 21 per il Beverare di Paioro cominciano i play off e i biancazzurri se la vedranno contro il Falco, compagine di Villanova del Ghebbo nella palestra di via Marconi. Alle 22 tocca al San Martino, impegnato nella semifinale di Coppa Veneto contro il Centro Riparazioni (gara che si ripete per un errore arbitrale commesso la scorsa settimana, in cui i gialloblù avevano vinto 5-4).

Martedì 4 Aprile chiude il Beverare calcio a 5 femminile. Le ragazze di mister Grillo saranno impegnate nella trasferta di Castello d’Argile (Bologna) alle 20.30 contro le bolognesi del Malba Molinella per l’ultima gara di play out.

Week end sportivo sanmartinese cominciato già venerdì 18 marzo con il Basket San Martino che nella palestra di via Marconi ha ospitato l’Armistizio Padova, match valido per la nona di ritorno del campionato di Promozione maschile. I bianconeri hanno perso 71-60, rimanendo fermi a quota 32 in quarta posizione.

Sabato 19 marzo, gara fuori casa per gli amatori del Real Ca’ Donà, impegnati nell’ultimo match di ritorno del girone B di calcio a 11 Uisp. I biancorossi di mister Stocco, terzi a 38 punti e ormai sicuri del passaggio ai play off, faranno visita alla Palugana United, squadra di Ospedaletto Euganeo.

Al Comunale di via Alighieri, con inzio alle 16.30, i Pulcini a 7 dell’Union Destra Adige guidati da Gabriele Crivellari, giocheranno con i pari età del Badia Polesine per la quarta di andata del torneo primaverile.

Domenica 20 marzo, a partire dalle ore 10, i Giovanissimi dell’Union Destra Adige di mister Nicola D’Angelo saranno impegnati nella sesta giornata di ritorno, con la trasferta a Bottrighe, opposti al River Team. Alle 11, nella palestra di via Marconi, il Basket San Martino under 13 dei coach Barbierato-Lucchin, giocherà l’ultima gara della prima fase contro il Canossa Cavarzere.

Alle 15 spazio alla Terza categoria: al Comunale del capoluogo, il San Martino di Pigato riceverà la visita della capolista Azzurra Due Carrare, per la decima di ritorno. Il Beverare di Torso invece, farà taoppa a Bagnoli di Sopra.

Alle 20 nella palestra del centro Don Bosco a Rovigo, le ragazze del Beverare calcio a 5 femminile giocheranno la quinta giornata della fase play ourt contro le rodigine della Tumbo.

Lunedì 21 marzo tempo di calcio a 5. Alle 21 nella palestra di via Marconi, andrà in scena l’atteso derby tra le due formazioni dell’Atletico Piopa di Palazzo Corni e il San Martino. Alle 22 nella palestra della Tassina, il Beverare se la vedrà contro i rodigini dell’Elleuno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: