Header image

SAN MARTINO DI VENEZZE (RO) – Terribile schianto sul muro per un 21enne che lavora per la Bartolini. E’ grave, ma non in pericolo di vita. Sul posto i Carabinieri, i Vigili del fuoco e il Suem. I Vigili del fuoco ci hanno messo un’ora per estrarlo dall’abitacolo del furgone, il 21enne che stava transitando a San Martino di Venezze intorno alle 17 e 30 di martedì 9 luglio, sulla strada che conduce a Pettorazza.
Ha fatto tutto da solo impattando con il furgone della Bartolini sul muro di una proprietà per ben due volte tra Cà Donà e Beverare.
Il giovane di Anguillara Veneta (Padova) è grave, ma per fortuna non sembra in pericolo di vita. Quando il personale del Suem, i Carabinieri e i Vigili del fuoco, intervenuti con due mezzi, sono arrivati, è stato anche allertato l’elisoccorso.
Grandi emozioni e reazioni ha suscitato l’accaduto sulla popolazione del luogo che si vedono impotenti di fronte ad accadimenti di questo genere e portata.

 

 

 

 

fonte: rovigo oggi

Un incidente spaventoso, nella dinamica, ma che per fortuna non ha prodotto traumi troppo gravi per una 52enne di San Martino di Venezze.
Nella mattinata di giovedì 11 gennaio, al volante della sua 500, per motivazioni ancora da chiarire, è volata giù dall’argine, finendo nella scarpata, mentre percorreva, verso le 11, la strada provinciale 1, nei pressi ponte Adige nel Comune di Barbona.
La donna, quindi, secondo le prime ipotesi di ricostruzione della dinamica, sarebbe uscita autonomamente di strada, ribaltandosi. E’ stata portata in ospedale in condizioni di media gravità.

http://rovigooggi.it/

 

 

fonte: rovigo oggi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: