Header image

Enrico ContieroSAN MARTINO DI VENEZZE – Il giovane 24 enne Enrico contiero, consigliere delegato alla cultura e alla comunicazione di San Martino della giunta Pisentini, si è fatto promotore di una nuova inizativa volta a sensibilizzare la donazione di libri e soprattutto dvd, per incrementare il patrimonio librario e audiovisivo in dotazione alla locale biblioteca di via Reato, gestita dall’esperta bibliotecaria Maria Teresa Colombo.
“Ho donato i primi dvd alla biblioteca perché credo che ogni miglioramento parta con un piccolo sforzo, e che questo sforzo debba essere fatto da chi rappresenta la comunità”. Sono queste le parole con cui il giovane consigliere delegato alla cultura, spiega le motivazioni della sua prima donazione di dvd alla biblioteca che aggiunge: “Togliere un dvd dallo scaffale personale per riporlo nello scaffale pubblico, per me è anche un gesto simbolico, un atto che firma la mia volontà di contribuire alla crescita della comunità, sperando di coinvolgere in questo spirito tutti coloro che credono nella potenzialità di una rete solidale”.
Chiunque potrà donare materiale audiovisivo o librario alla nostra biblioteca (purché in buone condizioni), per mettere a disposizione di tutti il maggor numero di nuovi supporti cartacei e multimediali.
Va ricordato che la biblioteca del comune in riva all’Adige, è una delle più attive della provincia di Rovigo. Con il suo patrimonio di più di 13 mila volumi, suddivisi tra saggistica, sezione locale, narrativa italiana e straniera e soprattutto una fornita sezione di libri per bambini e ragazzi (vero punto forte), nel 2010 si è attestata come la biblioteca con il più alto indice di prestito, visti i 10 mila prestiti effettuati, pari a 2 libri prestati per ogni abitante (l’indice di prestito si calcola dividendo il numero di prestiti annui totali, per il numero totale di abitanti). Altro punto di forza della struttura di via Reato è la proficua attività di collaborazione con la scuola dell’infanzia e la scuola primaria attraverso laboratori di lettura, oltre all’organizzazione di incontri con l’autore (l’ultimo con Franco di Mare in programma mercoledì 8 giugno nella palestra delle scuole medie di via De Gasperi). Si ricorda che l’orario di apertura della biblioteca è lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12 e martedì, giovedì e sabato dalle 16 alle 19.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: