Header image
SAN MARTINO DI VENEZZE – Torna a vincere il San Martino guidato da Baldon che nella quarta giornata di andata del girone B di calcio a 5 Uisp, piega la resistenza dell’Uc Ariano Polesine davanti al pubblico amico, in un match tirato e tratti nervoso. Da registrare il nuovo innesto nelle file gialloblù di Filippo Capuzzo, autore di un poker nell’arco della serata. Pronti via e dopo pochi minuti è Cavestro per il San Martino ad aprire i giochi siglando il vantaggio: 1-0. Ma l’equilibrio in campo muta ben presto, con gli ospiti in grado prima di pareggiare e poi di portarsi addirittura sul 3-1. San Martino che non demorde e proprio Filippo Capuzzo, prima di andare al riposo, prima accorcia, poi pareggia e infine sigla la rete del 4-3. Il secondo tempo è più intenso e a tratti nervoso. A mettere la firma sul 5-3 sanmartinese ci pensa ancora Capuzzo, ma l’Uc Ariano accorcia nuovamente: 4-5. Il 6-4 è realizzato da Bertin e subito dopo gli ospiti replicano, mantenendo sempre il fiato sul collo ai ragazzi di Baldon. La rete del 7-5 dei padroni di casa assegnata a Boaretto, fa scatenare le polemiche dei bassopolesani, poichè giustamente inesistente, ma l’arbitro convalida ugualmente. Nel frangente viene espulso Dall’Aglio per proteste. Ariano che accorcia sul 6-7, ma Boaretto su tiro libero, mantiene a distanza il team di Gottardo: 8-6. Prima della fine, altra espulsione tra le fila ospiti con capitan Ottoboni mandato anzitempo sotto la doccia per proteste. A chiudere definitivamente i conti ci pensa capitan Sandro Capuzzo che fissa il risultato finale sul 9-6. Il prossimo appuntamento per i ragazzi di Baldon sarà lunedì 14 novembre alle 21 a Papozze contro il Polesine Spurghi.
Fonte: La Voce di Rovigo

Filippo Visentin San Martino di Venezze Calcio a 5PAPOZZE – Colpaccio esterno del San Martino di capitan Fabbian. Alla settima di ritorno del girone B di calcio a 5 Uisp giocatasi lunedì, i gialloblù espugnano la palestra di Papozze battendo nel finale il Polesine Spurghi 4-3, sfoderando una gara di carattere e credendoci sino alla fine, ridimensionando le speranze play off dei gialloneri di casa. Nei primi 25′ ad aprire i giochi è il gialloblù Visentin, imbeccato da Barison, che con un diagonale beffa Gazziero, 1-0. Non passa molto e i locali acciuffano il pareggio con un gol fortunoso di Fogato, con la sfera che sbatte sul palo e finisce in rete, 1-1. Il San Martino si riporta nuovamente in avanti con Cavestro, abile a gonfiare la rete e insaccare la palla del 2-1. Ennesima risposta degli Spurghi con Crepaldi, che da due passi batte Casarin. Squadre che vanno a riposo sul 2-2. Ripresa equilibrata come il primo tempo. A passare in vantaggio sono i padroni di casa con un’azione di contropiede di nuovo con Crepaldi, 3-2. Gialloblù che si riorganizzano e tentano di raddrizzare le sorti del match. La caparbietà dei sanmartinesi viene premiata e Cavestro agguanta il 3-3. A cinque minuti dalla fine i padroni di casa beneficiano di un tiro libero, ma Rossi sparacchia alto sopra la traversa, sciupando il vantaggio. Gol sbagliato, gol subito e il falco Cavestro su un rovesciamento di fronte approfitta di una corta respinta di Gazziero per ribadire in rete la palla del definitivo 4-3. Nel recupero il San Martino si difende coi denti e alla fine la spunta sui gialloneri. Successo che da’ ulteriore morale ai sanmartinesi, che si prendono la rivincita e salgono a quota 14. Lunedì prossimo alle 22 nella palestra di via Marconi a San Martino, i rivieraschi affronteranno il Centro Riparazioni nella penultima giornata di ritorno.

Polesine Spurghi – San Martino 3 – 4

Polesine Spurghi: Gazziero (c), Rossi, Sottovia, Fogato, Crepaldi N. A disp.: Rizzato, Lazzarin, Bortolin, Ronconi, Crepaldi D., Talò. All.: Fogato

San Martino: Casarin, Fabbian (c), Visentin, Barison, Regalin. A disp.: Cavestro, Rosso, Tobaldo.

Arbitro: Moia della sezione Uisp di Rovigo

Reti: 2 Crepaldi D., Fogato (P), 3 Cavestro, Visentin (S)

Pulcini a 7 Union Destra AdigeStasera parte il programma del week end sportivo sanmartinese. Si comincia alle 21 con il Beverare calcio a 5 femminile, in cui le ragazze di mister Grillo saranno di scena a Gallo (Poggio Renatico, Ferrara) per la terza giornata dei play out del campionato amatoriale Uisp, opposte alla squadra del Coronella. Le sanmartinesi provengono dalla sconfitta per 4-1 della scorsa settimana contro il Ponterodoni e finora hanno raccolto un solo punto, frutto del pareggio per 4-4 contro il San Giovanni in Persiceto. Alle 21.30 nella palestra di via Marconi, il Basket San Martino di coach Battistini se la vedrà contro i padovani del San Marco nella settima giornata di ritorno del campionato federale di Promozione. I bianconeri provengono dal successo per 87-52 con la Pallacanestro Adria, che li ha portati al terzo posto a quota 30, mentre gli ospiti si trovano in ottava posizione a 18 punti. Sabato 5 Marzo alle 15, gli amatori del Real Ca’ Donà saranno impegnati nella nona giornata di ritorno del girone B, nel campionato di calcio a 11 Uisp. I biancorossi di mister Stocco, attualmente al secondo posto in classifica con 36 punti (in coabitazione con l’Arteselle), a -4 dal vertice nelle mani del Saguedo, saranno impegnati contro i padovani del Granze, quarti a quota 25. Alle 16.30 i Pulcini a 7 dell’Union Destra Adige allenati da Gabriele Crivellari, faranno visita ai pari età del Taglio di Donada per la seconda giornata di andata del campionato provinciale. Sette giorni fa i piccoli giocatori hanno perso nel match casalingo per 3-1 contro il River Team Bottrighe. Domenica 6 Marzo, a partire dalle 10, sarà la volta dei Giovanissimi dell’Union Destra Adige di mister Nicola D’Angelo, forti della sonante vittoria per 13-1 ai danni del Ras Commenda della scorsa settimana, che saranno impegnati nella quarta giornata di ritorno contro l’Adria Calcio 2008. Alle 15.00 spazio all’ottava di ritorno del girone D padovano di Terza categoria, con il San Martino di Pigato che ritorna a giocare al Comunale di via Alighieri, opposto ai patavini del casale di Scodosia. I gialloblù sono reduci dal pareggio a reti bianche contro la Santelenese. Alla stessa ora il Beverare di Torso sarà chiamato a una trasferta ostica in quel di Due Carrare contro la capolista. Ben 46 i punti che separano la prima della classe dai biancazzurri, provenienti dal ko all’inglese contro il Città del Castello. Lunedì sera il programma sportivo si chiude con il calcio a 5 Uisp maschile. Alle 21 nella palestra di via Marconi, il rinvigorito Beverare di Paioro, forte delle due vittorie di fila (la prima nel derby di recupero contro l’Atletico Piopa per 7-5, la seconda contro il Granzette per 4-3, che ha proiettato i biancazzurri al quarto posto a quota 26), affronterà nella settima di ritorno del girone B, i rodigini del Lions Salone Zenith, terzi a 29 punti. Sempre alle 21, l’Atletico Piopa di Furlan farà tappa nella vicina frazione di Mardimago per giocarsela contro il fanalino di coda Centro Riparazioni. La compagine di Palazzo Corni si lecca le ferite dopo il ko nel derby col Beverare e attualmente occupa la quinta piazza a 22 lunghezze. Infine, alla stessa ora, il San Martino di capitan Fabbian (proveniente dal buon pareggio per 7-7 contro la capolista Swt e dalla sconfitta per 8-2 nel Trofeo Veneto contro l’Ariano Polesine), sarà di scena a Papozze, opposto al Polesine Spurghi.

Venerdì 25 febbraio il Basket San Martino di coach Battistini si è ripreso dopo il ko della scorsa settimana contro il Tombolo. I bianconeri, davanti al pubblico di casa, si sono aggiudicati il derby contro la Pallacanestro Adria con il punteggio di 87-52.

Ieri sera è scesa in campo anche la squadra del Beverare calcio a 5 femminile. Le ragazze di mister Grillo sono state impegnate nella trasferta di Ponte Rodoni e sono uscite sconfitte 4-1 contro le ferraresi.

Sabato 26 febbraio alle 15 tocca agli amatori del Real Ca’ Donà, impegnati nell’ottava di ritorno del girone B di calcio a 11 Uisp. Brevigliero e compagni, dopo la sconfitta per 3-0 di sette gironi fa contro i diretti rivali del Saguedo, si trovano al terzo posto a quota 33, a due lunghezze dalla vetta nelle mani dell’Arteselle.

Quest’oggi i biancorossi saranno impegnati nella trasferta di Sant’Elena d’Este, con calcio d’inizio alle ore 15. Alle 16.30 al Comunale di via Alighieri, riprende il campionato di primavera della categoria Pulcini a 7 dell’Union Destra Adige, guidati dal mister Gabriele Crviellari. I piccoli calciatori in erba, si confronteranno con i pari età del River Team Bottrighe.

Domenica 27 febbraio tempo di Terza categoria, ma non solo.A partire dalle 10 del mattino anche i Giovanissimi dell’Union Destra Adige guidati da Nicola D’Angelo riprenderanno il loro campionato, dopo la sosta della scorsa settimana, disputando la terza giornata di ritorno, facendo visita ai rodigini del Ras Commenda.

Alle 15 spazio al San Martino e al Beverare nel girone D padovano di Terza categoria con la settima di ritorno. I gialloblù di Pigato, attualmente al decimo posto in classifica a quota 27, faranno tappa a Solesino per sfidare i padroni di casa della Santelenese, mentre il Beverare di Torso sarà di scena al “Giuseppe Callegaro” opposto al Città del Castello, formazione padovana che condivide l’ultima posizione assieme ai biancazzurri con 7 punti. E’ l’occasione giusta per staccarsi dal fondo classifica.

Lunedì 28 febbraio tempo di calcio a 5 Uisp. Dopo il tanto atteso successo nella palestra di via Marconi, oltretutto battendo i rispettivi cugini del Beverare per 5-4, il San Martino se la vedrà con la capolista Swt Pizzeria Vesuvio a partire dalle 21. Alle 22 tocca all’Atletico Piopa di mister Furlan, opposto al Polesine Spurghi.

Giovedì 3 marzo alle 22, il Beverare di Paioro sarà di scena a Granzette per vedersela con i rodigini.

San Martino di Venezze Calcio a 5 2010-2011SAN MARTINO DI VENEZZE – Turno di recupero per il San Martino di Baldon che mercoledì sera nella palestra di via Marconi ha sfidato il Polesine Spurghi, match valido per la settima giornata di andata (già giocato il 29 novembre scorso e vinto dai gialloblù 8-7, ma il successo non era stato omologato per un errore tecnico arbitrale).
Partono bene i ragazzi di Baldon e dopo pochi minuti si portano in vantaggio con Contiero che sigla l’1-0. Il raddoppio non tarda ad arrivare e porta la firma di Fabbian. Gli ospiti accorciano e si portano sull’1-2, ma i gialloblù salgono a tre centri con la marcatura di Visentin. Prima della fine del primo parziale il Polesine Spurghi accorcia nuovamente e i padroni di casa vanno a risposo in vantaggio per 3-2.
Secondi 25’ e altra rete per il San Martino che sale a quota quattro grazie a Barison ben servito da Prearo. Il Polesine Spurghi non demorde e si mantiene sempre in scia realizzando il gol del 3-4. Ma anche il San Martino non ci sta e trova il tempo per realizzare un’altra rete firmata da Pizzo. Padroni di casa apparentemente destinati a vincere il match, ma nel finale arriva il pareggio del Polesine Spurghi e il punteggio si fissa definitivamente sul 5-5.
Pareggio stretto per i rivieraschi che hanno giocato con il giusto piglio e la giusta determinazione, peccando però di concretezza sottoporta e sbagliando diverse occasioni che alla lunga potrebbero aver valso un successo più largo. Punto comunque importante che fa classifica.

San Martino – Polesine Spurghi 5 – 5
San Martino: Crivellari M., Fabbian, Barison, Pizzo, Contiero. A disp.: Casarin M., Visentin, Rosso, Mori, Tobaldo, Prearo. All.: Baldon
Polesine Spurghi: Gazziero, Bortolin, Rizzato, Crepaldi N., Crepaldi D. A disp.: Fogato, Sottovia, Lazzarin, Ronconi. All.: Fogato
Arbitro: Trevisan della sezione Uisp di Rovigo
Reti: 1 Contiero, 1 Fabbian, 1 Visentin, 1 Barison, 1 Pizzo (S), 2 Crepaldi D, 1Crepaldi N., 1 Ronconi, 1 Bortolin (P)
Ammoniti: Tobaldo (S)

Il campionato di calcio a 5 UISP ha completato l’andata.
La classifica del girone B dove sono presenti le tre squadre locali si è conlcuso con la seguente classifica:
S.W.T. PIZZERIA VESUVIO ROVIGO   21
ELLE-UNO                                                   19
ATLETICO “PIOPA”                                   15
LIONS SALONE ZENTIH                         13
BEVERARE CALCIO A 5                           13
GRANZETTE CALCIO A 5                        12
POLESINE SPURGHI SERVIZI               11
CENTRO RIPARAZIONI                            9
SAN MARTINO DI VENEZZE C5             6
SCIOCCHI 06                                                6

L’S.T.W. Pizzeria Vesuvio, Lions Salone Zentih, Polesine Spurghi e San Martino Calcio a 5 devono recuperare una partita.
Gli Schiocchi 06 hanno un punto di penalizzazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: