Header image

hackerIeri sera giovedì 11 febbraio alle ore 21 era in programma la conversazione on line -organizzata dal parrooco don Giuliano Zattarin sulla piattaforma Google meet- con il Prof. Vito Mancuso, teologo, scrittore, pubblicista, quando a pochi minuti dall’inizio hanno cominciato a verificarsi intrusioni varie (perloppiù provenienti da profili brasiliani) con musiche, immagini -anche sconce- e chat volgari.
Gli amministratori hanno fatto vari tentativi di bloccare le intrusioni per normalizzare il meet, ma senza successo; a quel punto hanno scelto di abbandonare quella riunione e di effettuarne subito una nuova con un link diverso.
La scelta è stata premiante, infatti la nuova riunione si è svolta poi senza alcuna interferenza per più di un’ora e mezza, durante la quale Vito Mancuso si è messo a disposizione degli intervenuti.

 

 

 

fonte: civicovenezze

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: