Header image

Venerdì 15 e sabato 16 febbraio segnano il ritorno di Lella Costa, Pif ed il dott. Caselli a San Martino di Venezze. Di seguito il calendario dei due appuntamenti:
Il primo, venerdì 15 febbraio ore 21 presso la sala mensa di Via Marconi, è relativo ad una serata dedicata all’amore, dal titolo L’AMORE E’…. E’ organizzata dal gruppo giovani della nostra Unità pastorale ed è un evento … composito. Il giorno dopo San Valentino, in pratica, saranno recitate poesie, cantate canzoni, proposte interviste e quant’altro, il tutto avrà come sfondo l’amore. Il supporto musicale sarà fornito da Stefano Barison e da Davide Mori. Ci sarà pure l’ospite d’onore: LELLA COSTA, che non ha bisogno di presentazioni e che torna a San Martino per la seconda volta.
Il secondo evento sarà sabato 16 febbraio alle ore 21 presso la palestra polivalente Graziano Cominato ed è incentrato sulla presentazione del primo libro di PIF dal titolo “….che Dio perdona a tutti.” . Intitolata: SERATA CON PIF e il dottor GIANCARLO CASELLI ,  vedrà il ritorno di Pif, questa volta in veste di scrittore, mentre il moderatore della serata sarà il dott. Giancarlo Caselli.
15_02 16_02

 

 

fonte: civicovenezze

Le nostre istituzioni paesane, amministrazione comunale e unità pastorale, si dimostrano ancora una volta molto attive nella organizzazione di appuntamenti culturali e non, ed eccoci quindi a darvi conto degli eventi di prossima attuazione presso la sala mensa della scuola primaria in Via Marconi.
Sabato 26 gennaio alle ore 17, presentazione del libro UNA CANZONE PER TE, Viaggio musicale per diventare grandi di ALBERTO PELLAI. L’evento, che fa parte del circuito Incontri con l’autore, sostenuto dalla Fondazione Aida,  sarà moderato da Maria Enrichetta Novo che incontrerà Alberto Pellai medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva. Medaglia d’argento al merito in Sanità Pubblica del Ministero della Salute, ha condotto su Radio 24 il programma “Questa casa non è un albergo”. Cura su “Famiglia Cristiana” la rubrica settimanale “Essere genitori”.
Domenica 27 gennaio alle ore 15GIORNATA DELLA MEMORIA ci sarà l’incontro con lo scrittore BRUNO SEGRE, classe 1930, ha studiato filosofia con Antonio Banfi e lavorato nel Movimento Comunità fondato da Adriano Olivetti; ha insegnato in Svizzera dal 1964 al 1969. Già membro del Consiglio del Centro di documentazione ebraica contemporanea di Milano, ha presieduto l’associazione italiana “Amici di Neve Shalom/ Wahat as- Salam” e diretto la rivista di vita e cultura ebraica «Keshet», ed ha subito le leggi razziali emanate nel 1938. L’incontro sarà intervallato da interventi musicali di Alberto Maini della associazione musicale Primacorda.
Sabato 2 febbraio alle ore 21, VOGLIA DI PACE… (chi ce l’ha e chi non ce l’ha) è il tema dell’incontro con il generale FABIO MINI, Esperto in strategia, Tra i vari incarichi è stato portavoce del capo di Stato maggiore dell’”Esercito italiano”  e, dal 1993 al 1996, ha svolto la funzione di addetto militare a “Pechino”. Ha inoltre diretto l’”Istituto superiore di stato maggiore interforze”. Generale di corpo d’armata, è stato capo di Stato maggiore del Comando NATO per il Sud Europa e a partire dal gennaio 2001 ha guidato il Comando Interforze delle Operazioni nei Balcani. Dall’ottobre 2002 all’ottobre 2003 è stato comandante delle operazioni di pace a guida NATO, nello scenario di Guerra in Kosovo nell’ambito della missione KFOR (Kosovo Force).
Commentatore di questioni geopolitiche e di strategia militare, scrive per Limes, la Repubblica e l’Espresso, è membro del Comitato Scientifico della rivista Geopolitica ed è autore di diversi libri. L’incontro sarà animato dal gruppo polesano I MARMAJA. 

2FEBBR 27_01 pellai

 

 

fonte: civicovenezze

Volge al termine il ciclo di incontri dedicato alla memoria organizzato per il mese di ottobre dalla Unità Pastorale condotta da Don Giuliano Zattarin.
Gli ultimi due appuntamenti porteranno a San Martino la ex senatrice Rosy Bindi ed i Marmaja con alcuni ospiti.
Venerdì 26 ottobre alle ore 21, presso la sala mensa della scuola primaria,  Rosy Bindi ricorderà Aldo Moro (nella ricorrenza del quarantennale dal suo omicidio operato dalle brigate rosse)  nell’incontro dal titolo: Da cristiani in politica, a servizio della democrazia. Ricordiamo che l’anno scorso Rosy Bindi ci ha offerto una appassionata e appassionante memoria di Tina Anselmi.
Sabato 27 ottobre alle ore 21, nella sala mensa della scuola primaria torna  Marmaja con nuovi ospiti.
“Il fuoco, gli amici e la chitarra” è un appuntamento musicale ideato da Marmaja, il cantautore trevigiano Alberto Cantone ed il direttore d’orchestra m° Gianantonio Rossi che, dai primi anni 2000, han dato vita a questa serie di incontri musicali a tema. L’idea è molto semplice: passare una serata, come si faceva in gioventù davanti ad un focolare, a cantar canzoni legate ad un tema comune. Il “fuoco” è quello della canzone d’autore ed il primo fu realizzato a Pezzoli in un’affollatissima serata passata a cantar canzoni di De Andrè. Altri ne seguirono con tematiche sempre diverse, dal canto di protesta a quello d’amore, ospitando di volta in volta sempre nuovi amici, dal trevigiano Leo Miglioranza ai modenesi Tupamaros. Il fuoco che Marmaja, Cantone e Rossi accenderanno il 27 ottobre prossimo a S. Martino di Venezze, nel calendario di incontri proposto da Don Giuliano Zattarin, porterà in Polesine uno spicchio di Genova ospitando il #nogenovatour dei cantautori Max Manfredi e Federico Sirianni. Manfredi è uno dei personaggi storici della canzone d’autore italiana ed ha al suo attivo la partecipazione della voce di Fabrizio De Andrè (che ebbe lusinghiere parole di stima nei suoi confronti) nel suo brano La Fiera della Maddalena.
L’occasione sarà quella di un incontro, di amici intorno al fuoco e le chitarre, per ricordare con affetto il maestro Claudio Lolli.

26_10 27_10

 

 

fonte: civicovenezze

Ci stiamo avviando verso la fine di un caldo settembre e, anche se le temperature sono previste in ribasso, non cala l’energia fra i sanmartinesi che sono chiamati ad un fitto fine settimana con i seguenti appuntamenti:
– VENERDI’ 28 settembre alle ore 17,30, presso il Centro C.A.S.A. di Beverare si svolge l’incontro di inaugurazione del nuovo anno accademico della Università Popolare, organizzata con la collaborazione del COMUNE DI SAN MARTINO DI VENEZZE e della BIBLIOTECA COMUNALE. L’evento che rientra nella maratona di lettura IL VENETO LEGGE 2018 promossa dalla Regione del Veneto, vede come relatrice la Prof.ssa CHIARA CREPALDI, sul tema LEGGERE IL PAESAGGIO: PASSATO, PRESENTE, TRADIZIONE, EVOCAZIONE.
– SABATO 29 settembre dalle ore 18, organizzata dall’Avis-Aido locale, avrà luogo la “CAMMINATA A DUE E 4 ZAMPE, CON E SENZA RUOTE”. Il programma prevede: ORE 18 raduno in Via Dante zona mercato, iscrizioni ore 18,15 partenza, ore 19,30 arrivo presso BAR AGORA’ con apericena, musica e quant’altro.
– DOMENICA 30 settembre dalle 14,15 4^ PEDALATA PER LA VALORIZZAZIONE DELL’AMBIENTE E LA TUTELA DELLA SALUTE, organizzata dal comitato SAN MARTINO IN SALUTE in collaborazione con Ca’ Emo Nostra e altri comitati territoriali. Il programma prevede di raggiungere in bici Villadose per riunirsi con gli altri comitati e dirigersi verso Ca’ Emo. Ricordiamo che l’iniziativa è nata in occasione della commemorazione delle 4 vittime dell’incidente occorso alla COIMPO, e per mettere in evidenza le problematiche ambientali e di tutela della salute. La partecipazione prevede un contributo libero per la copertura assicurativa.
– LUNEDI’ 1 ottobre ore 21, presso la chiesa parrocchiale di SAN MARTINO, ci sarà l’evento “ELOGIO DELLA MEMORIA”, Serata con lettura di testi letterari accompagnati da musiche per aiutarci a non dimenticare, a capire che ogni donna e ogni uomo non potrebbe vivere senza un passato, che rappresenta la sua storia, e neppure senza un presente che rappresenta il qui e ora. Coordinati dal dott.
GHERARDO COLOMBO si alterneranno letture e musiche con • FABRIZIO BENTIVOGLIO • ANDREA ZANFORLIN • ROBERTO CITRAN
Musiche con QUARTETTO DI VIOLONCELLI: • LUIGI PUXEDDU • ALESSIA BRUNO • CATERINA COLELLI • EDOARDO FRANCESCON
Musiche di J. S. Bach, Beppe De Marzi.

 

 

 

fonte: civicovenezze

“Prendi una donna trattala male….”, recitava una canzone di anni fa. Ecco prendi una informazione e trattala male ne esce una Fake.
Nel post precedente indicavamo  Irina Deordica quale protagonista della serata dell’8 marzo, durante la cena organizzata dalla Unità pastorale e dall’amministrazione Comunale.
Intendiamoci, Irina è stata effettivamente e meritatamente insignita del riconoscimento Imprenditrice dell’anno, ma non è nel ramo imprenditoriale che sarà scelta la donna da omaggiare durante la serata.
Ci scusiamo, in primis con Irina, e con con tutti per l’errore commesso.

 

fonte: civicovenezze

Cos’hanno in comune Irina, Catena, Cristina, Maria Chiara? Saranno le protagoniste degli eventi in programma i prossimi 8-9-10 marzo a San Martino.
Come ogni anno, l’Assessorato alle Pari Opportunità del nostro Comune, organizza una cena ricordando donne che nella nostra comunità si sono particolarmente distinte per stile di vita e impegno sociale.
La cena programmata per GIOVEDI’ 8 MARZO alle ore 20 presso la SALA MENSA della Scuola Primaria  vedrà protagonista IRINA DEORDICA del Bar Agorà insignita come Donna Imprenditrice dell’Anno 2017 al Galà delle Pari Opportunità tenuto a Porto Viro lo scorso anno.
Ma il ricordo delle DONNE non finisce qui. VENERDI’ 9 MARZO alle ore 21 presso la SALA MENSA avremo  ospite nel nostro paese CATENA FIORELLO che presenterà il suo libro: “PICCIRIDDA” e SABATO 10 MARZO alle ore 21, sempre in SALA MENSA, due donne teologhe ( CRISTINA SIMONELLI, Verona e MARIA CHIARA MARZOLLA, Rovigo) ci parleranno sul tema: “GESU’ e le DONNE nell’ambito della rassegna IL VOLTO DI GESU’”.
Gli eventi sono promossi ed organizzati in collaborazione tra l’Amministrazione Comunale, la Biblioteca comunale e l’Unità Pastorale.

 

catena-fiorello irina

 

 

fonte: civicovenezze

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: