Header image

Via Bardotti prende vita a quasi 5 anni dall’inaugurazione.

Articolo del 17.02.2019 - Scritto da civicovenezze in cultura | Eventi | Notizie

Era un tardo pomeriggio di fine maggio 2014, allietato da uno scroscio violento ed improvviso, quando si diede l’avvio all’inaugurazione di una nuova via      ( nei pressi della Corte,  nella nuova lottizzazione del “già frutteto”, con accesso da Via Marconi), e dedicata alla maestra Ida Bardotti, figura di spicco a San Martino fno agli anni ’70 del 1900.
Per l’occasione si fece anche in modo che a Corte Carezzabella fosse celebrato il il 1° Convegno Provinciale sulla Toponomastica femminile.
La manifestazione, dopo convegno, cena, e quant’altro si concluse con l’esecuzione del Concerto per viola e violoncello “Note & Colori” eseguite dai Maestri Glauco Bertagnin e Andrea Maini Musiche di Mozart, Rolla, Handel.
Ma la via rimase chiusa.
Ora, da qualche mese si comincia a vedere del movimento, buon segno di vivacità per il paese.

 

 

 

 

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 Responses are currently closed, but you can trackback.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: